Pollo al curry con patate e zucchine

Mancano pochissimi giorni al ritorno in Thailandia e, come sempre, inizio a non dormir la notte. Non dormo perché penso a quanto sarà bello ritornare la mia Bangkok, la città che ho visto trasformarsi dagli anni ’80 a oggi, a quanto sarà commovente rivedere i miei cugini, i ragazzi con cui sono cresciuta e con cui ho condiviso giochi e pasti, a quanto sarà divertente rivivere lo streetfood, le bancarelle tipiche, i templi, i profumi e i sorrisi del popolo thailandese.
Quest’anno avrò la fortuna di viaggiare con degli amici cari.. presto ve ne parlerò.
Intanto passo alla ricetta di questo curry delizioso con verdure italiane.
5.0 from 6 reviews
Curry Panang di pollo con patate e zucchine
Autrice: 
Preparazione: 
Cottura: 
Total time: 
Per persone:: 2
 
Pollo con pasta di curry "panang" con patate e zucchine (ricetta della mia amica Rose)
Ingredienti
  • Per 2 persone:
  • per la marinatura del pollo
  • 300gr di pollo tagliato a dadini
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 zucchina tagliata a dadini
  • 1 patata tagliata a dadini
  • 1-2 cucchiaini di pasta di curry panang
  • 400 ml di latte di cocco
  • 2-3 cucchiai di salsa di pesce (altrimenti salsa di soia light thai + 1 cucchiaino di sale)
  • 2-3 cucchiai di zucchero
Procedura
  1. Mettere a marinare il pollo. Intanto, in una padella, scaldare l’olio con l’aglio, aggiugere la pasta di curry panang e far rosolare.
  2. Unire le patate, metà del latte di cocco, la salsa di pesce, il sale, lo zucchero e cuocere (a fuoco medio) per circa 10 minuti. Unire le zucchine e proseguire la cottura.
  3. A cottura prossima di entrambe le verdure, aggiungere il pollo, versare il resto del latte di cocco, amalgamare bene il tutto. Aggiustate di sale-zucchero.
  4. Servire eventualmente con riso jasmine e/o basmati (non salato).
 Torno presto con l’itinerario che faremo quest’anno 🙂
Vaty

 

 

17 Comments

  • Ketty Valenti ha detto:

    Sei emozionatissima vero? come tutti gli anni in questo periodo ti leggo vibrante che belle sono le emozioni che ci fanno davvero “vivere”,divertiti e fai il pieno di profumi,colori,gioia,rituali ecc…e poi torna da noi a raccontarcelo,io ti aspetto sempre qui 😉
    quel piatto credo che ci metterei davvero pochi minuti a finirlo….mamma che goduria :p

  • edvige ha detto:

    Il pollo ormai diciamo è la prima carne in assoluto o quasi sulla tavola di tutti perchè si presta ad essere trattato in mille modi. A me non piace ma con il curry deve essere squisito da provare.
    Buona giornata

  • Claudia ha detto:

    Adoro il pollo al curry.. e questa tua variante mi fa impazzire.. con patate e zucchine!!!!! Attendiamo di sapere itinerario.. e con chi partirai! Un bacio enorme e buon w.e.

  • Simo ha detto:

    …lo voglio fare!
    Ma se non avessi la pasta di curry? Come posso ovviare (tutto il resto ce l’ho….)
    Un bacione cara….che voglia di provarlo, deve essere buonissimo!

  • Cucina con Raky ha detto:

    Che meraviglia Vaty! Anche io di solito aggiungo zucchine e patate nel pollo al curry!!
    La Thailandia, uno dei tanti luoghi che vorrei visitare… Sono davvero curiosa di conoscere il tuo itinerario!
    Un caro saluto, Raky.

  • Veronica ha detto:

    Che piatto cara!!! Un curry delizioso. Non vedo l’ ora di seguirti nell ‘itinerario di quest’anno anno mi raccomando facci un reportage che solo tu sai fare . ?

  • Patrizia Lai ha detto:

    Che bello, Vaty! Essere emozionati per un viaggio che dopo dopo giorno si avvicina! Anche per me si sta avvicinando e anche io rivedrò i miei cugini. Hai già iniziato a fare le valigie? Immagino l’impazienza di Sofie!
    Un bacio grande
    Patri

  • Gemma ha detto:

    Delizioso!
    Ti auguro una vacanza indimenticabile!

  • ely mazzini ha detto:

    Splendida ricetta cara Vaty, molto invitante!!!
    Buona serata

  • Erika giochidizucchero ha detto:

    Tesora, buone vacanze!!! Io non vedo l’ora di vedere le tue foto… Smack! <3

  • Vanessa ha detto:

    Il piatto è irresistibile, lo provo senz’altro! Sarà un viaggio bellissimo, la tua emozione è palpabile e so già che anche per noi sarà bellissimo vedere la Thailandia attraverso i tuoi occhi. 🙂

  • Raffaella ha detto:

    Adoro visceralmente il pollo al curry.. e questa versione la DEVO provare… absolutely! Buon ritorno in Thailandia Vaty!

  • Monica ha detto:

    Che bellezza di piatto e già mi immagino l’itinerario spettacolare. Ti seguirò da lontano, con gli occhi pieni di splendore grazie alle tue foto. Il pollo al curry lo faccio spesso, alla mia maniera, poco thai, molto casalingo, ma vorrei provare pure questo che è super invitante! Tanti baci tesoro

  • Audrey ha detto:

    Ciao tesoro, sono davvero felice per te e per il tuo ritorno alle origini. Capisco perfettamente la sensazione che si prova perchè è la stessa che provo ogni volta che vado in Francia dai miei parenti. Buona la ricettina, sai che amo le spezie e soprattutto il curry, quindi la rifarò 😉
    bacioni

  • Anche quest’anno sbaveremo sulle tue foto dalla Thailandia…che bello poterci tornare tutti gli anni!! In futuro andremo anche noi, è una meta che sogniamo tempo 🙂
    intanto però una cenetta thai con questo bel curry non ce la nega nessuno ! Un abbraccio dolcezza!

  • Buon viaggio Vaty 🙂 Grazie per essere passata da me, il blog era in manutenzione ma ora sono tornata attiva con il post su Venezia che avevo anticipato (e sotto il quale avevi commentato!).
    Ma l tuo pollo al curry è proprio bellissimo.. sai? Non mi è mai venuto così cremoso, sempre un po’ asciuttino. Forse perché avevo sempre paura di metterci troppo liquido e farlo risultare quasi troppo bollito! Vado subito a procurarmi il latte di cocco ora che ho la tua ricetta davanti agli occhi 😀
    Aspetto di leggere l’itinerario e di leggere i racconti della tua terra madre, buon divertimento e buona rimpatriata con la tua famiglia! :*
    Patrizia

  • Simona Stentella ha detto:

    Le tue parole per questo viaggio meraviglioso mi emozionano e mi sembra di poter immaginare i posti, i profumi, le emozioni! Ti auguro di vivere le sensazioni più belle che si possano immaginare, perché è questo che ti meriti! Ti abbraccio tesoro….Sai che non ho mai fatto il pollo al curry? La tua ricetta mi invoglia a provarlo al più presto!

Rispondi a Patrizia Lai Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: