Gamberi allo zenzero e lemongrass

Questo piatto lo avevo preparato un pò di tempo fa.
Per la precisione, lo avevo preparato per la mia amica Sara, quando venne dalle mie parti per festeggiare il suo “proposal” . 
Mancano poche settimane al grande giorno e non posso che dedicare a lei, conosciuta tra le pagine di questo blog, e a Enrico, il suo groom-to-be, questa ricetta, che avevo cucinato appositamente per loro. 

Gamberi allo Zenzero e lemongrass 

Gamberi a piacere per 4 persone
2 -3 cucchiai di olio evo (a seconda della quantità di gamberetti)
1 spicchio d’aglio
5-7 fettine sottili di zenzero fresco (io ho usato lo zenzero thai, kha, detto anche galangal)
2 steli di lemongrass (privati della parte verde esterna e dell’estremità dura, tagliate a rondelle la parte bianca, come per un cipollotto, ne dovreste ricavare in totale 6-8 fettine);
1-2 cucchiai della pasta Nam Prik pow (pasta chilli thai)
2 cucchiaini di zucchero di palma
salsa di soia q.b.
foglie di kefir lime (io le trovo al negozio etnico nelle buste surgelate e sono ottime per dare un tocco di sapore e profumo agrumato al piatto finale)

1. In un wok (o padella grande), fate rosolare bene nell’olio lo zenzero, il lemongrass e l’aglio (il soffritto che ne deriva è molto saporito).
2. Aggiungete la pasta Nam Prik, fatelo sciogliere per un minuto ed unite i gamberi.
3. Aggiustate con lo zucchero di palma e la salsa di soia ed unire le foglie di kefir lime.
4. Servire con coriandolo/prezzemolo e versare sui gamberi, la salsina residua nel wok (un mix tra il chilli e il soffritto). 

Noi l’abbiamo mangiato come antipasto, in bicchierini in cui ho appoggiato prima un letto di sticky rice e poi ho adagiato dei gamberi. 

Auguri di cuore a Sara che tra poche settimane incoronerà il suo sogno.



E buon fine settimana a tutti voi, che siete sempre troppo affettuosi con la sottoscritta!
Vaty

39 Comments

  • Monica Giustina ha detto:

    Buona questa ricetta, sono proprio curiosa di sperimentarla,se riesco a trovare alcuni degli ingredienti, ma al massimo provvedo a sostituirli. I gamberi mi piacciono un sacco e questa variante thai mi si addice proprio, ha tutte quelle note profumate che piacciono a me!
    Buon fine settimana Vaty, io mi accingo ad preparare tonnellate di pancake per i prossimi tre giorni in cui li sforno alla sagra del mio paese natale! Bacioni

  • Che colori! Bellissimo tutto Vaty!
    Buon fine settimana! 🙂

  • Ciao Vay!
    Questa ricetta è meravigliosa ma…che seccatura, io non riesco a trovare il lemongrass!
    Complimenti per le fotografie, sono sempre stupende!
    A presto
    Alessia

  • Lina ha detto:

    Eccomi qua!
    Incredibile ma vero, questa volta ho tutti gli ingredienti, kefir lime compreso visto che l’avevo comprato a Londra l’ultima volta.
    Buon weekend anche a te Vaty, sei sempre dolcissima e hai sempre un pensiero per tutti.
    Ovviamente mi unisco ai tuoi auguri per Sara e le auguro il meglio 🙂
    Baci baci

  • Mamma che buono, e che bei colori oltre che nei fiori!!! buon we!

  • Gianly ha detto:

    Ti aspetto da me e ti lascerò cuninare!!! 😉

  • come orami avrai capito dato che sono un disco rotto, io adoro la cucina Thai!!ho due domande: la pasta Nam Prik pow ha un aroma particolare oppure posso sostituirla con un’altra pasta di peperoncino? Ne ho un paio, ma non sono thai, sono cinesi!
    E seconda: lo zucchero di palma, puo’ essere sostituito? io non lo compro per la storia della salvaguardia degli oranghi (si, adoro anche gli orangutan! 🙂 ) Grazie, sono sempre cosi’ felice quando posti ricette Thai!! 😀 😀

    • Vaty ♪ ha detto:

      Serena cara, quante cose imparo da te! Non sapevo di questa storia e confesso che credevo fosse anche un tipo di zucchero povero con poco utilizzo (se non nella cucina thai). Grazie a te, sarà mia cura documentarmi meglio!
      Puoi sostituire anche con zucchero di canna. Certo, so che fa “impressione” l’aggiunta di zucchero però nei piatti thai il dolce ben si concilia con il gusto del lemongrass e zenzero 🙂
      Un bacione e fammi sapere se x caso se rifarai la ricetta:)

    • Ad essere precisi, la diatriba sulla questione “zucchero di palma e olio di palma- sono entrambi nocivi per l’habitat degli oranghi” e’ infinita.Lo voglio precisare perche’ magari altre persone leggono questi commenti.. io fino ad ora l’ho evitato per essere sicura, ma questa sara’ una buona occasione per documentarmi oltre! Grazie Vaty! 🙂

  • devono essere strepitosi!!!

  • Simo ha detto:

    devono essere buonissimi! Il problema per me, abitando in un paesino, è reperire gli ingredienti… 🙁
    baci tesoro e auguroni a Sara!

  • Audrey Borderline ha detto:

    buoniiiiii!!! *.*
    un bacione e buon week end

  • Azzurra ha detto:

    che meravigliaaaa è sempre bello passare da te tesorina!!!

  • Ale ha detto:

    amica mia, che bellezza questi gamberi, chissà che bontà…proprio oggi ho scritto a Sara e parlavamo di te, di quanto sei speciale!
    Tornando alla ricetta, non vedo l’ora di replicare anche questi gamberi…ti dicevo che l’altro giorno ho fatto una cena thai style per me Ervin e Linda con quei prodotti fantastici! Pensa che ho fatto anche un dessert! *_* non vedo l’ora di pubblicare i post e di dedicarli a te! Un bacio e un abbraccio immenso tvb

  • Andrea ha detto:

    Questo piatto esotico mi stuzzica veramente tanto. Mi piacerebbe assaggiarlo perché molti ingredienti non li ho mai provati! Un caro abbraccio

  • Claudia ha detto:

    Vaty che particolare qusta ricetta.. e ha alcuni ingredienti che non conosco proprio! Però mi stuzzica.. le foto parlano sole… 🙂 smackk

  • Ketty Valenti ha detto:

    Wow che colori….fanno venire un’auolina io li adoro ne potrei fare indigestione e devo dire che quesys ricetta mi attira molto….tres chic !
    Baci
    Z&C

  • Chiarapassion ha detto:

    Ok che vedo cuori ovunque ma io anche nel tuo piatto vedo 2 gamberi che sia abbracciano per formare un cuore…dolce tu ed immagino la gioa di Sara.
    Dolce notte Vaty <3

  • Mmm Vaty, come al solito ci delizi con le tue foto incantevoli …. Noi abbiamo un debole per i crostacei e questi gamberi dal tocco thai ai nostri occhi sono ancora più invitanti!!!
    Bravissima cara, ad always 🙂
    Un bacione!
    Laura e Sara

  • Rebecka ha detto:

    Il mio regno per un piatto così. Mi ci tufferei a pesce (no sirena non mi viene bene, le forme mi si sono sformate proprio prima dell’estate 😀 ) colore, profumo e sapore…quel sapore di lemongrass che amo tanto.
    Un bacio dolce creatura, un bacio grandissimo

  • Victoria Stan ha detto:

    Fortunati i tuoi amici tesoro.. Cucinare con amore è una coccola per l’anima, e tu fai sorridere anche chi ti circonda <3
    Sono felice ogni volta che vedo bontà thai, e proposte da una vera Thai, non posso che accogliere e apprendere tutto con grande entusiasmo <3
    Tvb amica !!!

  • An Lullaby ha detto:

    Le tue foto sono, come sempre, incantevoli *_* Poi adoro il tocco esotico delle tue ricette, sono sempre gustose, fresche, leggere e danno l’aria di essere anche afrodisiache (hihi)
    Un bacio 🙂

  • Arianna ha detto:

    “Groom to be” sarebbe il promesso sposo? Belli i fiori nell’ultima foto…ah, ho scoperto che esiste un obiettivo 50 mm f 1/8, è quello che usi per le foto del blog? Ciao, Arianna

  • veronica ha detto:

    Un piatto meraviglioso cara Vaty che colori e sicuramente che gusto delizioso. Buon w.e. anche a te <3

  • Silvia Collicelli ha detto:

    una vera meraviglia Vaty! immagino i sapori deliziosi che racchiude questo piatto! bravissima come sempre

  • Acquolina ha detto:

    mmmmm, quanti sapori, mi ispirano un sacco!
    ciao 🙂

  • Grande giorno per Sara in arrivo, e grande ricetta, amica mia, di quelle che dimostrano l’amicizia con la semplicità, la forza con una spezia decisa, e l’amore con la soddisfazione dell’assaggio! <3

  • elenuccia ha detto:

    WOW ha un aspetto davvero meraviglioso, leggero ma sicuramente gustoso e fresco

  • UIFPW08 ha detto:

    La bontà dei tuoi piatti cara Vaty è insuperabile.
    Maurizio

  • panelibrietnuvole ha detto:

    Che gola…non so perché ma questo piatto presentato da te mi sembra abbia un valore aggiunto, sono certa che sarebbe cucinato “come si deve” e non come tanti finti thai che si trovano in giro…come lo vorrei trovare stasera per cena! 🙂
    Un abbraccio,
    Alice

  • Laura ha detto:

    accostamento di colori insuperabile…brava Vaty!!!

  • Giuditta De Risi ha detto:

    Che dire, li hai accolti benissimo con questo piatto! Fresco e gustosissimo!
    Vaty sei troppo dolce, per questo noi siamo dolci con te! 🙂
    Bravissima come sempre.
    Un abbraccio
    Giudy

  • Francesca P. ha detto:

    Hai unito gamberi e rose, due mie passioni! E anche il colore esprime passionalità… 🙂
    Mi piacerebbe tanto assaggiare una tua cenetta piena di ricette della tua terra, so che sapresti stupirti ad ogni portata…

  • Clara pasticcia ha detto:

    Vaty chissà che gusto favoloso questi gamberi! Già solo nel leggere zenzero e lemongrass sono impazzita, ma poi andando alla ricetta e ammirando i vari particolari che ho fornito … ho così tanta voglia di poter provare un tuo piatto!
    La cura che metti nel proporlo rimanda all’affetto per questi amici speciali <3
    un bacione

  • cucinaincontroluce ha detto:

    Conquistata ancora una volta dalla tua cucina esotica, potrei farne oggetto di pasto quotidiano se non fosse per la mia inesperienza nel reperire alcuni ingredienti: questo piatto è favoloso, fresco e ha dei colori che sono una gioia! Brava Vaty!
    Un bacio!

  • SILVIA ha detto:

    scusa ma dove lo trovi il lemongrass?qui in zona da me (ravenna) non riesco a trovarlo…complimentissimi per i piatti!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *