Uromaki di verza, tonno e avocado: di Chef e di Sfide..


.. ovvero rotolini di verza, con riso orientale, tonno, avocado, salsa di soia e semi di sesamo. 




Gli ingredienti sono stati scelti da lui, lo chef-scienziato Marco Bianchi, ricercatore alla Fondazione Veronesi e sostenitore di una teoria che ha come leitmotiv, la sana alimentazione, 
l’attenzione della scelta dei cibi, quale stile di vita e quale prevenzione alle malattie.

Chef Marco Bianchi. Photo by Vaty Suvimol



Istruzioni per una cena sana e divertente:
1. Prendete una coppia di foodbloggers orientali, 
invitate a partecipare ad una serata organizzata da FattoreMamma e Hansaplast in compagnia di mamme e di bloggers 🙂


Vaty & Giovanna Hoang.


2. Prendete una cucina, cappeggiata dallo Chef Bianchi,
che ci illustra i suoi principi in materia nutrizionale e ci mette a disposizione gli ingredienti per una cenetta leggera e nutritiva, ideale anche per bambini.




3. Prendete una bella dose di… coraggio e autostima..
perchè sta per iniziare la #Sfida in cucina, tra fuochi, fiamme e.. coltelli 😉



Uromaki di verza, tonno e avocado
ingredienti dello Chef Marco Bianchi, interpretati da Vaty e Giovanna Hoang
Ingredienti per 1 “rotolo” da tagliare in 6-8 pezzi:
riso orientale (no basmati) cotto con aceto di riso (per noi aceto di mele), ricetta dello chef qui
1 foglia di verza (grande)
1/4 avocado, tagliato a listarelle (di 1 cm circa)
1/2 carota, tagliata a listarelle (di 1 cm circa) lessata (facoltativa)
2 cucchiai abbondanti di tonno 
salsa di soia q.b.
semi di sesamo bianchi e neri q.b.
per decorare: erba cipollina q.b.
per condire: salsa di soia e wasabi 

1. Innanzitutto, cuocere il riso “alla orientale”, ovvero seguendo le indicazioni dello Chef qui. Far raffreddare.
2. Sbollentare in acqua la foglia di verza (per noi 3-4 minuti circa), scolare e far raffreddare un paio di minuti.
3. Appoggiare la verza su un piano di lavoro, incidere la parte bianca e dura e tagliarla via.
4. Disporre 2 cucchiai di riso sulla foglia e, con le mani e le dita (ben inumidite), appiattire il riso, in modo che sia ben aderito alla foglia. Livellare bene. Cospargere semi di sesamo bianchi (in modo sparso e rado).
5. A 1/3 della foglia, posizionare orizzontalmente (cioè parallelamente al vostro corpo) l’avocado e la carotina (facoltativa). A metà della foglia, il tonno. Cospargere lungo gli ingredienti 1 cucchiaino di salsa di soia e i semi di sesamo neri.
6. Per formare l’involtino: sempre parallelamente rispetto al vostro corpo, dall’interno verso l’esterno, arrotolare la foglia e il contenuto, pressando e facendo aderire bene gli ingredienti, fino a chiudere il tutto a mò di cilindro. (Procedere lentamente, avendo cura di non “strappare” la foglia. Inoltre, il riso non deve essere colmo, altrimenti gli involtini appariranno troppo sformati) .
7. Con un coltello ben affilato, tagliare l’involtino in rotolini di circa 1-1.5cm. 
8. Decorare con altri semi di sesamo oppure avvolgere con spago di erba cipollina (idea chic di Giovanna!).
9. Servire con salsa di soia e wasabi a piacere.

***
E mentre, le mamme cucinavano, i bimbi pure cucinavano!


Sofia, come sempre, prende tutto seriamente e ha sfornato pizzette e biscottini deliziosi!

E i cerotti? Perchè si è fatta male?
No, affatto. Alla serata, è stato presentato un nuovo cerotto: hansaplast elastic+, un cerotto assolutamente resistente all’acqua! Lo staff di Hansaplast e lo chef hanno sottolineato l’importanza della sicurezza in casa, un tema molto caro a noi mamme-cuoche, a nostra volta, coadiuvate da bimbi-cuocherini. 
I cerotti, infatti, oltre ad essere un rimedio a piccoli incidenti domestici, assumono un ruolo primario anche nella prevenzione.
E così, è lo stesso Chef che ci da piccoli accorgimenti su come evitare spiacevoli inconvenienti in cucina (insomma, dopotutto, anche i grandi Chef si tagliano, no? 😉

E così, con le dita incerottate, affrontiamo la.. #sfidaincucina!

La sfida con altre mamme, Giovanna e il.. dito incerottato di Gio, Sofia e le sue pizzette!


Ansia a mille! 
Ma io e Giovanna non demordiamo.
Siamo tra le ultime a consegnare il nostro piatto, che poniamo sul tavolo, accanto alle  deliziose composizioni delle altre coppie sfidanti..
(photo by Vaty)



Nonostante l’ansia, nonostante il mio solito scoraggiamento, 
nonostante il mio eterno senso di inadeguatezza… 
.. indovinate chi ha vinto.. ^_^?

Io e Giovanna siamo state decretate dallo Chef e dalla Giuria, la coppia vincitrice! ^_^


.. hehe, si, abbiamo vinto proprio noi!! 
O mamma.. non sarò mica diventata una vera.. FOODBLOGGER?? 😉

***

A proposito di FOOD, di RIVISTE, di CONCORSI e di CHEF, ho saputo alla serata che è in corso 
il concorso Hansaplast “CHEF A DOMICILIO” dove si possono vincere:
– un corso di cucina con Marco Bianchi a casa vostra
– 10 abbonamenti a La cucina italiana.
Se vi interessa, basta acquistare una scatola di cerotti Hansaplast Elastic +
e telefonare allo 02/36265405 (per sapere subito se avete vinto).
Il Concorso Hansaplast CHEF A DOMICILIO.

****

.. e con questa piccola dose di autostima
e con questi fiori.. vi auguro una 
BUONA SETTIMANA!

Vaty



113 Comments

  • Paola ha detto:

    Lo chef lo conoscevo, deve essere stata una bellissima serata, bravissima Vaty, io ho l’acquolina in bocca!
    Paola
    http://www.lechicchedipaola.it/

  • Giuse B ha detto:

    Carissima Vaty, aspettavo questa ricetta e la proverò. stanne certa! sicuramente tu e Giovanna siete state bravissime. senza ombra di dubbio ma la pizzetta di Sofia sembra buonissima! Complimenti a a te a Giovanna e a Sofia! Come detto in altre occasioni…”Buon sangue non mente”
    GiuseB

  • Casale Versa ha detto:

    ma amore complimentissimi! complimentissimi a tutte e due! davvero!

  • Giovanna Hoang ha detto:

    Cara Vaty ma tu sei una super foodblogger e una super mamma!
    Che emozione averti incontrata, che emozione avere gareggiato fianco a fianco con te in questa sfida all’ultimo sushi eheheh!
    Tempo fa ci eravamo dette di quanto sarebbe stato bello incontrarci e magari cucinare insieme, ecco fatto,il primo desiderio si è avverato!
    E’ stato bellissimo poterti abbracciare e spero presto di poterlo fare ancora, magari con anche un pò più di tempo per ciaccolare insieme!
    Un grandissimissimo bacio a te e la piccola Sophia.

    • Casale Versa ha detto:

      ed io che vi conosco entrambe.. maddai! ;D

    • Vaty ♪ ha detto:

      Hai ragione Gio! Questo incontro non poteva che iniziare sotto l’auspicio di questa buona stella:-)
      Sei stata veram tanto brava ed ho ammirato da vicino il tuo talento.
      Senza modestia, devo confessare che la vittoria e’ tutta merito tuo! Bravissima con rotoloni e geniale con l’idea dei pacchettini con erba cipollina! Brava bravissima. Credo che ne sentiremo parlare di Giovanna Hoang!

  • m4ry ha detto:

    No vabbè ! E lei ??? La piccola principessa ??? Mi sono sciolta ! Ma quanto è bella ???
    Brava la mia meravigliosa e bellissima Vaty ! <3

  • sabry ha detto:

    Nulla togliere a voi due, bravissime ma volete mettere le pizzette di Sofia?

  • Gua-sta Blog ha detto:

    Ma complimenti! Questa ricetta la preparo di sicuro. Sono già abbastanza bravina con il sushi classico dato che mia figlia è una grande appassionata di cibo giapponese me questa versione con la verza anzichè l’alga nori mi piace anche di più!

  • Dolci a gogo ha detto:

    E chi poteva vincere tesoro mio se non tu!!Una grande foodblogger tesoro sei tu e poi che bella esperienza e quanto mi piace Marco Bianchi…vorrei averlo un mesetto a casa mia per farmi rimettere apposto:D!!!La ricetta dolce amica mia è davvero una bellezza…mamma mia che colori e che sapori deve avere e davvero splendida come te!!Tvbbbbbbbbbb,Imma

    • Vaty ♪ ha detto:

      Un mese da ognuno noi ci farebbe di sicuro dimagrire e tornare più salutari (altro che i nostri cupcakes ^_^!!)
      Un bacione tesoro e grazie per i complimenti .. !:-))

  • Any ha detto:

    Complimenty a te Vaty e a Giovanna e certamente alla bellissima Sofia per i biscotti e le pizzette!
    Un esperienza particolare come la ricetta presentata.
    Buon settimana e un abbraccio!

  • Manuela e Silvia ha detto:

    Che bella sfida e quante preparazioni curiose ed originali! complimenti davvero, siete state bravissime!
    baci baci

  • Patty ha detto:

    MA GRANDE VATY! E che visetto serioso e concentrato aveva la tua piccolina. Mi sa che è più blogger di te|!
    Ce esperienza magnifica e che divertimento. I tuoi post sono sempre un piacere da leggere e guardare.
    Baci grandissimi!
    Pat

    • Vaty ♪ ha detto:

      Si si Patty! Sofia è ufficialmente una blogger! Farebbe foto ogni secondo e prende la passione con serietà! Insomma ha tutti i requisiti di una blogger:)

  • Sara ha detto:

    hai le mani d’oro stellina..e tutto quello che tocchi diventa perfetto..come questa ricetta! NOn hai vinto per casualità ma per bravura, tua e di Giovanna :)! Bravissime entrambe!
    Che dire però di Sofia…è una bambolina che ti fa innamorare ad ogni foto..ma quant’è bella??????? :D!!
    Mi perdonerà il pittore se dico che è tutta sua mamma?? :))!

    TI abbraccio forte forte..sono troppo fiera di te…breava brava e ancora brava :)!

    • Vaty ♪ ha detto:

      Perdonata !! Il pittore dice che meno male che assomiglia a me!! Io dico invece che vedo lui nelle sue espressioni! Grazie tesoro, un bacio grande e grazie che ci sei sempre, tutti i gg..

  • cucinaincontroluce ha detto:

    Gli uromaki!!!! Li adoro!!!! Oramai avrai capito che sono un’estimatrice della cucina orientale e vedere queste due bellezze esotiche, per giunta vincitrici, circondate di uromaki… beh, mica è poco, capiamoci!!!
    Un bacio!!!
    Tatiana

    • Vaty ♪ ha detto:

      Si Tatiana , tu sei bravissima e ti ho già vista! Complimenti :-)) allora fammi sapere quando preparerai qlc di simile!
      Grazie cara.. 2 bellezze orientali ma giuro non eravamo avvantaggiate ! Solo un pochino 😉

  • Laura ha detto:

    Vaty tu sei una vera e meravigliosa foodphotobloggers…altro che storie. bellissimo reportage. Brava.

  • Ketty Valenti ha detto:

    Vaty un’altra bellissima esperienza da custodire.e io le vivo attraverso i tuoi scatti,bravissime quella sfida non potevate che vincerla voi……complimenti di cuore!
    Z&C

  • Valentina Giordano ha detto:

    Come sempre, meravigliose foto e invitante il piatto preparato…che acquolina.
    E poi la tua bimba…tutta da mangiare!

  • BiancoAntico ha detto:

    Ahahah Vaty, eh si, mi sa che se diventata proprio una vera food blogger! Complimenti cara, non solo per la vittoria ma anche per come sai vincere…ci vuole stile pure in quello (e non tutti ne hanno)!

    Un bacio

    Viviana

  • Araba Felice ha detto:

    Avevo letto su fb 😉 congratulazioni!!!!
    Siete state bravissime..con un piatto così non potevate non vincere.

  • Lara Bianchini ha detto:

    Una iniziativa fantastica, siete state bravissime e Sofia è bellissima come sempre, ma anche voi due non scherzate… Bacio

  • Miss Becky ha detto:

    Ma che belle voi… 😀 E chi altri poteva vincere dico io?!!! Fofi cosi seria mi fa davvero una tenerezza infinita. 🙂
    Un bacio

  • Ale ha detto:

    che bellissima esperienza tesoro mio…sono davvero felice che voi abbiate vinto! Avete fatto un paitto bellissimo e fantasioso…la cuochina Sofie è fantastica come la sua mamma…
    Complimenti tesoro, hai la cappacità di stupirmi sempre!
    ps. quasi quasi vado a comperare una scatola di cerotti…hehehehe

  • Michela ha detto:

    Complimentissimi!!! ma io non avevo dubbi su chi avrebbe vinto 😀
    Ma che sorriso ha questo chef? stupendo!

    Comunque devo essere onesta: senza nulla togliere a voi, allo chef, al vostro piatto…la più bella resta Sofia..con quella faccina tutta concentrata…quando crescerà ci farà le scarpe a tutte 😀 😀 😀

    Adoroooooooo <3

  • Patty Patty ha detto:

    Vaty, sai che guardavo la prima foto della principessa e pensavo: “Guarda sto donnino come prende tutto seriamente…” e immediatamente hai confermato questa mia impressione! 😀 E’ bellissima… la food blogger in erba! Che dirti? Complimenti per la vittoria…. ma io non avevo dubbi!!! Grazie per la dritta sul concorso dei cerotti! Un bascione, donna in gambissima!

    • Vaty ♪ ha detto:

      Si patty! Sta donnina e’ troppo seria.. Relax babe, le dico sempre! Forse ha preso questo perfezionismo misto a ansia di prestazione della “prima della classe”. ;-))) grazie teso’, ma avevamo speranza perché non gareggiavamo contro .. Le bloggalline ^_^

  • laura ha detto:

    Complimenti!!!!!il piatto è stupendo, e Sofia un amore <3

  • Tesoroooooo, ma che emozione!!! Sono orgogliossima di te, d’altronde con un piatto così come potevate non vincere?? E’ stupendo lo sai?!! Tra l’altro un po’ lo sento anche mio, ti ricordi i miei maki di verza? I miei era più bruttini ok, ma l’idea era quella 😉
    Un bacione enorme! :*

    • Vaty ♪ ha detto:

      Si infatti tesoro avevo pensato su tuoi maki deliziosi! Vale un giorno io e te ci dobb incontrare in una cucina così’ ! Però tu cucini e io fotografo ok?:-))

  • Stefania Piazzolla ha detto:

    Bravissima tesoro!
    Questo chef lo conosco, è stato dalla Parodi! 🙂
    Baci

  • Monica Chiocca ha detto:

    Vaty tu sei una una super foodblogger quante volte te lo devo dì?? Comunque la mia attenzione è caduta subito su sofia vestita da quasi-chef! Meravigliosamente bella!!

    • Vaty ♪ ha detto:

      Hai visto la mini chef? 🙂 lei adoro impastare! A casa me lo chiede sempre e quindi trovarsi li e poter sfornare quanto voleva era un sogno per lei! Ciao Monica, grazie cara!

  • Francesca P. ha detto:

    Che bello il tuo mondo di foto, colori e sapori nuovi, almeno per me! Questo piatto unisce ingredienti che adoro e vorrei tanto saperlo fare… con tempo e pazienza… 🙂
    Non mi stupisce che abbiate vinto… sei brava, attenta e piena di passione per la cucina, si percepisce proprio, arriva questa cosa!

  • Berry ha detto:

    Le bizze di blogger mi stavano facendo perdere questa tua enooooooooooooorme vittoria! Amica mia! Splendida e “a posto” come sempre ♥ e il tuo piatto era perfetto!
    Ho voglia di abbracciarti tesoro…davvero!

  • Manuela ha detto:

    Wow! Sei superingambaaa.. anzi.. IN GAMBISSIMA! E questa è una di quelle pietanze che non mi stancherebbero mai.. adoro gli uromaki e la cucina orientale in generale! 😀
    Un abbraccio cara Vaty 🙂

    pensierinviaggioo.blogspot.it

  • Gabila Gerardi ha detto:

    Eccomiiiiii….sto sempre correndo, ho visto che avevi pubblicato ma non facevo in tempo, adesso sono a lavoro, non c’è nessuno e sono tutta per te.
    Prendete una Donna ,Mamma, Avvocato, Foodblogger ( e non saperlo )…scusate..hai detto scansati…e che Donna, prendete un’ altra Donna che sembra uscita da il film Kil Bill di Tarantino, quindi una Donna con le p…..per intenderci, prendete un Mohito ( ma si scrive così ….bhoooo) che farebbe proprio al caso mio adessooooo…. prendete uno Chef scienziato Marco Bianchi che è anche Super Fico, prendete del cibo orientale, sano e fresco, il che non è poco al giorno d’ oggi, e soprattutto prendete una bambina meravigliosa di nome Sofia, che in barba alla mamma prepara due pizzette da urlo…no scusate qui c’è un’ errore, la vincitrice e’ proprio lei Sofia!!!
    Complimenti tesoro……

    • Vaty ♪ ha detto:

      Ahahah tesoro, tu sei sempre la numero 1! Una forza della natura; mettere l’ironia con potere esplosivo, mettete le fragole con le mille foto, mettete una super mamma wonderwoman e voila, avrete una donna, un fenomeno !!<3 grazie cara!!! Ti adoro in tutte le salse del mondo 😉

    • Gabila Gerardi ha detto:

      tesoro…..non aggiungo altro perché tu sei unica per me…adesso sono seria però!!!
      Ps…..cuore di mamma non si offenderà se dico che Sofia è identica al pittore…. 😉

  • Bellissime e bravissime!!! Complimenti a te e alla tua compagna d’avventura!!! Marco Bianchi è in gamba!!! Comunque se il mio voto vale….io avrei fatto vincere Sofia e le sue pizzette!!! <3
    Sara

  • veronica ha detto:

    Bravissimeee, complimenti ad entrambe un piatto delizioso e sano. Che esperienza stupenda deve essere stata, lo chef Bianchi e’ bravissimo. Un abbraccio cara.

  • serena ha detto:

    Brava brava e ancora brava… siamo quello che mangiamo esenza trascurare il gusto, la vista e l’allegria…. Brava te, ma semplicemente meravigliosa tua figlia!

  • Gemma ha detto:

    Che bell’esperienza! E complimenti per la vittoria!
    Accetto molto volentieri i bellissimi fiori, grazie! 😉

  • valeria fusco ha detto:

    Alla faccia del senso di anedaguatezza !
    Sei sempre protagonista di cose meravigliose. E la tua Sofia … piccole foodbloggers crescono.
    Complimentissimi
    Un bacione

  • Elisabetta Morchio ha detto:

    Un invito a… nozze, cara Vaty! Noi adoriamo il sushi e questa rivisitazione… particolare con la verza deve essere fantastica! Sofia è un amore e come sempre, i bambini in cucina si divertono come matti!
    Baci

    http://www.lacasasullascogliera.blogspot.it

  • Silvia ha detto:

    Senso di inaguedatezza?!? Ma non dirlo mai più! Sei una donna fantastica!!! 🙂

  • Che splendido reportage Vaty, le tue foto e i tuoi piatti mi fanno sempre sognare!!

  • Luisa Piva ha detto:

    Ma che portento sei!! altro che inadeguata.. che esperienza, che meraviglia!
    ma la più brava, lo sai, non sei mica tu eh.. è quella piccola bellissima cuoca che vedo con le mani in pasta ;-)! Sofia è troppo bella!
    baci cara

  • Gert Jan Hermus ha detto:

    Very nice series! It’s a tribute to cooking 😉

    Warm greetings from the Netherlands,
    DzjieDzjee

  • Valentina ha detto:

    Grandiiiiiii 😀 Tesoro, rinnovo qui i miei complimenti, siete state fantastiche! Deve essere stata una bellissima esperienza e ti ringrazio per aver condiviso con noi 🙂 Sofia è un amore!!! <3 Un abbraccio fortissimo <3 <3 <3

  • Patrizia ha detto:

    Bravissime!! Che bella esperienza e che bella soddisfazione!! e la tua piccola oltre che bellissima è davvero fortunata per il bagaglio di esperienze stimolanti che le stai facendo fare!!
    un abbraccio

  • celeste ha detto:

    Brave!!! Complimenti per la vostra bellissima creazione e per la vittoria, non avevo dubbi 🙂
    Ma il primo premio spetta a Sofia, ma che meraviglia che è?!
    Un abbraccio dolce Vaty

  • Audrey ha detto:

    Ciao Vaty,
    come sai mi gusto sempre le anteprime su fb. Sono felicissima della tua vittoria, non avevo dubbi, e poi che bella esperienza 😉
    Sofia è favolosa sembra una chef, tutta concentrata e serie nel suo operare 😀
    Bacioni e buon inizio settimana

  • Cherry Blossom ha detto:

    ciao Vaty!!!! complimenti!!!! avevi dubbi su chi avrebbe vinto?? io no!! sei super bravissima 😀

    un bacione
    sabrina

    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

  • Federica ha detto:

    Tu sei sempre stata una foodblogger tesoro mio, una bellissima e simpaticissima foodblogger 🙂 Anche se, scusami se te lo dico, ma c’è qualcuna che stavolta ti batte su due piedi. Che amore Sofiè in cucina, è tenerissimaaaaaaaaaaaa ^_^ Buon sangue non mente. Glielo dai uno strapazzo di coccole da parte mia?
    Complimenti dal profondo del cuore, un abbraccio grande e buona giornata

  • Annarita Rossi ha detto:

    Vaty ma tu sei un mito, una bellissima e bravissima foodblogger…però, c’è un però, tua figlia, io la mangerei di baci…così assorta e attenta a fare il suo lavoro è unica. Sei fortunata. Un bacio grande.

  • Adoro la filosofia del mangiare sano portata avanti dalla Fondazione Veronesi, mi piacerebbe un mondo partecipare ad un incontro così. Tu e Giovanna siete state al top come sempre e la vittoria lo ha dimostrato alla grande…ma questa volta cara Vaty, la vincitrice vera credo ad unanimità sia stata la bellissima foodblogger in erba Sofia!!! Dolcissima e bellissima da stritolare di baci…un abbraccio a queste due fantastiche donne.

  • Claudia ha detto:

    Vaty che serenità quando vengo qui.. la musica di sottofondo.. tu che racconti trasportandoci le tue esperienze.. e poi le foto.. la tua piccola stupenda Sofia! E’ un piacere.. E comunque non avrei avuto dubbi.. che ricetta magnifica avete messo su tu e la tua amica con quegli ingtredienti.. io non ne sarei stata proprio capace!!! Bellissime anche voi due.. Ma sai chi penso si sia divertita di più? Sofiaaaaa ahahaha che bella mentre spignatta pizzette e bisotti con quei cerottini 🙂 hihihi smackkk

  • Roberta ha detto:

    Tesoro mio, ho scoperto che tu hai solo un difetto, sei troppo modesta….il che però ti rende ancora più bella ai miei occhi 🙂
    Sei una donna speciale, bella, dolce, combattiva, e dotata del dono di rendere davvero unico qualunque cosa tocchi……la passione che metti nelle cose che fai, il tuo innato buongusto, rendono davvero tutto perfetto! Io non avevo dubbi sulla tua vittoria!
    E guardo la piccola Sofia all’opera, seria e concentrata…io credo davvero diventerà una donna straordinaria, come sua mamma!
    Ti adoro!

    • Vaty ♪ ha detto:

      Ecco.. Ma com’è che mi commuovo ad ogni tuo commento.. Sono io tesoro che ricambio in pieno!!! Se potessi essere tele trasportata sarei lì avvinghiata a te <3
      O mamma quanto mi manchi!

  • Kris ha detto:

    Congratulazioni per la vittoria!!!
    Baci
    Kris

  • Zonzo Lando ha detto:

    Noooo ma complimentissimi! Sempre detto io che sei un mito: donna dalle mille risorse!!! Grandissima Vaty!!! E che piatto, avevi davvero la vittoria in pugno 🙂 Bacioni

  • Kappa in cucina ha detto:

    Amica mia eccomi da te e questa avventura meravigliosa l’ho seguita tutta su fb e instagram!!! siete bellissime e meravigliose per non dire bravissime e favolose!!!! ti abbraccio fortissimo!!! ti lovvo! davvero!

  • Chiara Setti ha detto:

    Oddio ma che cucciola la tua bimba!!!! e che carino Marco Bianchi!! :DD :PP
    Bravissime! il piatto è stupendooo :))

  • Chiara Benvenuti ha detto:

    Che meravigliaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!! Ci credo che avete vinto! Complimenti!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Ilaria ha detto:

    Dovete esservi proprio divertite… e avrete imparato anche tante cose interessanti sulla cucina salutare.
    Questi bocconcini sono non solo buoni, ma anche bellissimi da vedere.

  • Bravissime!!!!!
    Che belle foto come sempre! Raccontano benissimo le emozioni che avete vissuto. Ma ora la domanda più importante: quanto è sexy il Marco Bianchi?? Confermi anche da vicino?? 😀 😀 😀

  • marika ha detto:

    Complimentiii !! Che bella occasione e che bella iniziativa!!!Per me il sushi homemade è ancoa terreno inesplorato…dovrò lanciarmi prima o poi!!!
    un abbraccio,Marika

  • Lo Ziopiero ha detto:

    Aspettavo questo post, dopo aver saputo in anteprima e dalla tua viva voce gioisa del tuo/vostro successo!

    Ti rinnovo i complimenti anche sul blog!
    Piatto bellissimo, ben presentato e sicuramente ghiotto.

    Me lo preparerai? Ti metto a disposizione le mia cucina!
    Poi ce lo mangeremo con le bacchettine, tanto lo sai che le uso benissimo! 😉

    Bacioni! :))))

  • Piovonopolpette ha detto:

    Bravissime!!! Avevo visto la foto su instagram, il piatto più bello! Io ad essere sincera avrei fatto vincere Sofia e le sue pizzette però 😀 Un bacio!

  • UIFPW08 ha detto:

    ..a volte credo di sognare..perche saranno cosi buoni che supereranno i migliori sogni culinari.
    Grande Vaty
    Sempre brava
    Maurizio

  • Simona Roncaletti ha detto:

    Vaty, questo piatto è un capolavoro!!!!!:)
    E Sofia è sempre più bella!!!! Un bacione carissima!

  • Patalice ha detto:

    Beh Marco è sempre un’ottima ocasione per testare nuove ricette…

  • Meg De Gala ha detto:

    ma brava Vaty!!!! quindi avete cucinato anche voi??? e troppo carina vedere Sofia!!! proprio ieri pensavo di fare qualche corso con Steven adesso che tra un po finisce la scuola!

    un bacione grande anche a Sofia!!!
    xoxo,Meg of Sweet Gala’s

  • Vaty ♪ ha detto:

    Grazie a tutti! Come dicevo, e’ stata una serata carina e grazie a Giovanna abbiamo vinto la sfida!
    Se riesco domani rispondo a tutte le altre!

  • Mia ha detto:

    Che team fantastico 😀 😀 😀

    Kiss ♥
    BecomingTrendy | Follow me on FB & Bloglovin’

  • Ilaria ha detto:

    brava e bella sei Vati……
    complimenti per la vittoria !!!
    Vorrei imparare anche io a fare gli uromaki ma la precisione che avete voi a me manca 🙁
    un abbraccio Ila

  • Vica in cucina ha detto:

    sei fortunata a vivere da quelle parti Vaty… sei fortunata ad avere la curiosità e lo stimolo di andare e fare eventi del genere, sei una bomba di energia!!!! Ti ammiro da morire!!!

  • Vincenza ha detto:

    Emozioni, suoni e sapori mi ritornano in mente grazie al tuo blog.
    E’ stato un vero piacere inciampare stasera, per puro caso, nel tuo blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *