Vermicelli saltati con salsa di ostriche

Buon lunedì!
Dopo la non-ricetta delle fragole.. oggi recupero 😉
Dovete sapere che, oltre la salsa di soia, altra salsa tipicamente usata in Thailandia è 
la salsa di ostriche. 
Ha una consistenza più densa di quella di soia ed è leggermente dolciastra. 
Ecco perchè io la adoro 😉


Questa ricetta è molto simile a quella che avevo già proposto qui per la rivista ThreeF
(a proposito, prossimamente altre novità! ^_^). 
(il setting è sempre lo stesso!)
 


Vermicelli saltati con salsa di ostriche “My Style”

Ingredienti per 2 persone 
180 gr di vermicelli (questi sono di farina di grano duro) *
150 gr di pollo (tagliato a strisce)
verdure (qui ho usato erbette, ma sono perfetti i pak choi, o anche le zucchine ma quest’ultime vanno tagliate molto fini)
2 cucchiai di olio di semi di arachidi
2 spicchi di aglio
2 uova 
4 cucchiai di salsa di ostriche* (questa, ma solo a livello illustrativo, senza alcun fine pubblicitario)
3 cucchiai di salsa di soia * (per me thin thai soy saucema solo a livello illustrativo, senza alcun fine pubblicitario)
1 cucchiaio di zucchero di canna
coriandolo (facoltativo)
Preparazione:
1. Mettere i vermicelli in acqua tiepida ovvero seguire le eventuali indicazioni di cottura della confezione.
2. In un wok / padella, scaldare l’olio e aggiungere l’aglio.
3. Aggiungere le uova, spezzettandole grossolanamente. A cottura dell’uovo (circa 2-3 minuti), aggiungere il pollo, la verdura, 1 cucchiaio di salsa di soia e 2 cucchiai di salsa di ostriche. Girare e cuocere (fino a cottura del pollo).
4. Aggiungere i vermicelli scolati, 2 cucchiai di salsa di soia, 2 cucchiai di salsa di ostriche, lo zucchero di canna e far saltare il tutto in padella, amalgamando bene. Aggiustare con altra salsa di soia se necessario. (Se i vermicelli risultano troppo “secchi” e “duri”, aggiustare con un pò di acqua (procedete pian piano con circa 10 ml di acqua alla volta e continuare la cottura a fuoco alto, fino a che non diventano del tutto morbidi).
5. A fuoco spento, guarnire con coriandolo.
****

E’ stata una primavera molto piovosa,
però talvolta la natura ci ricompensa..

(all pics by Vaty)


Vi piacciono i papaveri, i fiordalisi e gli iris?
A Sofie si 🙂
Spero anche a voi, così da augurarvi un profumato e colorato inizio di settimana!

Vaty

126 Comments

  • Ely Valsecchi ha detto:

    Oh che post colorato, mi piace tutto ricetta e paesaggio con la miss!!!!! Grazie per i tuoi profumati auguri! Un bacione

  • Io sono un po’ intimidita dalla salsa di ostriche (non le mangio…mi fanno senso!) ma mangerei volentieri i vermicelli con della salsa di soia!
    I papaveri li trovo bellissimi nella loro semplicità, e amo il colore dei fiordaliso e degli iris.
    Nella foto la piccola Sofie è un fiore tra i fiori! Dolcissima!
    Un abbraccio

    Alice

    • Vaty ♪ ha detto:

      alice, ma sai che si chiama cosi ma, in realtà, ha un gusto diverso? è come la salsa di soia ma molto più saporita. Sofia sta crescendo cosi in fretta che non mi resta che “fermarla” con le foto 🙂

  • veronica ha detto:

    Che bello Vaty un post che sa di primavera i fiori di campo sono stupendi io li adoro e la ricetta di oggi gnammm da provare, spero di riuscire a trovare la salsa di ostriche ho sempre desiderato assaggiarla. Baci cara.

  • Giuse B ha detto:

    La salsa di ostriche non la conosco… devo trovarla! indispensabile per questa ricettina interessante.
    Buona settimana, cara Vaty.
    GiuseB

    • Vaty ♪ ha detto:

      cara Giuse, cara Veronica, ho inserito ora il link così potete avere un’idea della confezione che uso (ma senza alcun fine pubblicitario). Io questa salsa la trovo in tutti i negozi orientali.
      Se vi capita di trovarla/ordinarla, non ve ne pentirete. Ha un saporo molto buono!

    • Giuse B ha detto:

      Ok. La cerco. Grazie, sei un tesoro!
      GiuseB

  • m4ry ha detto:

    Che bel piatto Vaty ! pensa che sabato sono andata a Bari alla ricerca di spezie e ingredienti orientali..ma molte cose non le ho trovate 🙁 Questi vermicelli sono da provare..le foto splendide..amo i papaveri..e i campi fioriti di primavera fanno sognare..Sofie è il fiore più bello ! <3

    • Vaty ♪ ha detto:

      No:(( ma com’è possibile? io, qui, nella piccola bergamo, trovo tutto! anche le verdure thai di stagione.. mi dispiace Mary.
      un bacione anche dalla fiorellina più bella alla zia!

  • Casale Versa ha detto:

    che meraviglia i tuoi piatti amica mia! prometto che quando ne farò uno tuo te ne farò presente.. sei strabrava! la tua piccina è sempre più una meraviglia.. come la sua mamma d’altronde!
    ti bacio e ti abbraccio tessoro!
    Valeria

  • lory ha detto:

    mai sentito parlare di questa salsa…non si finisce mai di imparare!!!!!! Sofie è meravigliosa in mezzo ai fiori!!!!!!! un abbraccio grandissimo e buona settimana Lory

  • Miky ha detto:

    Mi piace la ricetta e mi piacciono i papaveri. Ma soprattutto mi piacciono le tue foto e la tua dolcissima Sofia.
    Un bacio mio grande tesoro e scusa per la latitanza,
    Miky

  • IsabelC. ha detto:

    I have been really working hard lately…but now, I am back to every day life 🙂
    I love oyster sauce, yummy! And of course, this recipe is so mouthwatering!
    Which one is the flower and which the cute little girl? Sophie is sooo cue!!!

  • Paola ha detto:

    Mamma mia che languorino!
    Grazie Vaty per i tuoi commenti sul mio blog, sono davvero felice che tu lo trovi divertente!

  • Gabila Gerardi ha detto:

    Mi piace il verde del piatto, mi piacciono i fiordalisi, i papaveri e la penultima foto ha qualcosa di straordinario…sarà che il rosa con il rosso li adoro insieme…..trovo che sia un’ accostamento tanto improbabile quanto fantastico!!!
    La salsa alle ostriche ( quella di soia già la conosco ) me la segno tra le cose che dovrai farmi assaggiare quando verrò a trovarti tesorino!!!
    Buon inizio settimana!
    Ti bacio, ti abbraccio, ti……………
    Gabila

  • ❀~ Simo ♥~ ha detto:

    Un post poetico e gustoso, ciao Vaty!

  • valentine ha detto:

    ma quanto è bella la tua bimba? so che te lo dico tutte le volte, ma è così meravigliosa che non riesco a non scriverlo!

    la cucina thai mi incuriosisce molto, leggo questi tuoi post con avidità e cerco di immaginare questi sapori mai provati… appena posso faccio un giro in un negozietto etnico per vedere se riesco a procurarmi tutti gli ingredienti e mi lancio alla prova 🙂

  • Rosalba Lombardi ha detto:

    Sono molto incuriosita dal sapore dell’ortica visto che l’hanno assaggiata solo le mie mani da bambina’ visiterò il sito… gli spaghetti sono molto invitanti, un piatto completo e presentati con delle foto bellissime complimenti

  • Michela ha detto:

    Esco sempre dai tuoi post piacevolmente “turbata”: mi innamoro delle tue foto, mi innamoro dei tuoi piatti, mi innamoro di Sofia, ogni volta.

    Esiste qualcosa in cui non sei eccellente?

    :)))

    Un bacione Vaty

    • Vaty ♪ ha detto:

      Esiste esiste e come! Non sono la perfetta casalinga. Mio marito porta le camicie a sua mamma da stirare..
      Mortificazione? Per me no, io lo dico sempre che non faccio concorrenza . Depongo le armi da subito quando si parla di faccende domestiche 😉 meglio 10 atti da scrivere che 10 camicie da stirare!!

  • Anche a me piace un sacco la salsa di ostriche! Pensa che qui non trovo lo stracchino, i fiori di zucca, la farina 00 ma trovo la salsa di ostriche! un bacino Vaty!

    • Vaty ♪ ha detto:

      Ebbhe, gli svizzeri amano la cucina Thai!! Pensa che appena varco il confine, a mendrisio mi fermò sempre da un take away Thai! Davvero autentico e con tanto signora che ti saluta alla thailandese 🙂
      X un po’ sono stata Solothurn.. Paesino piccolo ma con ..4 ristoranti Thai !

  • Patty Patty ha detto:

    Non conosco la salsa di ostriche… mi parli sempre di prodotti che non conosco, mi incuriosisco e cerco… ma non trovo (neanche mi decido a curiosare in rete…) Che scatti meravigliosi!!!! Ma tu lo sai che la tua piccola principessa ogni volta che la guardo mi sorprende? Ci sono foto (come questa di oggi a sinistra) in cui è uguale alla mia matilde… Ti bascio forte forte bella donna!!!

    • Vaty ♪ ha detto:

      No vabbhe patty, ma sta somiglianza s’ha da spiegarsi.. Ma non è che poi i 2 ingegneri hanno lo stesso sangue??
      Mandami qualche foto di Matilde! Un bacione cara e grazie x i complimenti sulle foto. Pensa che io non sono mai del tutto soddisfatta!! L’erba del vicino e’ sempre più verde..

  • Laura ha detto:

    Cara Vaty,

    ogni volta che passo da te le tue foto ed il tuo blog diventano sempre più belli (e, naturalmente, le ricette più buone ed invitanti)!!! Perdonami l’assenza, è un periodo a dir poco frenetico per me, ma ti penso sempre e seguo con gioia ed orgoglio il tuo meritato successo 🙂
    Buon inizio settimana anche a te, a prestissimo!!!

    Baci

    Laura

  • Monica Chiocca ha detto:

    Ho un brutto ricordo della salsa di ostriche. L’avevo mangiata in un ristorante cinese e il giorno dopo mi ero sentita male. Chissà che ci avevano messo dentro. Però la mia testardaggine mi dice riprova.Quando la trovo la compro e li faccio.
    Sofia con gli Iris è qualcosa di eccezionale! Un bacione grande Vaty!

    • Vaty ♪ ha detto:

      Si guarda i cinesi talvolta fanno brutti scherzi! Non è per essere critica ma quante volte ho accusato mal di stomaco dopo una cena .. Qui a BG solo 2 sono decenti..con gli altri, ci ho messo una croce sopra..
      Credo che loro usino anche una salsa diversa da quella Thai.. Ma capisc i brutti ricordi 🙁
      Gli iris sono la passione di mio marito che li vorrebbe dipingere e Sofia sta sempre in mezzo alle ns passioni 🙂

  • Chiara Setti ha detto:

    Tesoro io non amo le ostriche ma questa salsa mi ispira un sacco!! Buona giornata!

  • Roberta ha detto:

    Ecco, la salsa alla ostriche la conosco ma non ho mai osato assaggiarla, ci credi??? Questo piatto però costituisce un ottimo incoraggiamento! Dovrò passare al mio negozietto preferito!
    Bellissim la foto del campo di fiori selvatici, anche qui da me la natura sembra un giardino, nonostante il freddo e il tempo capriccioso.
    Sofia vedo che sta decisamente meglio….e tu?
    Un abbraccio mia bella Vaty!

  • Audrey ha detto:

    Ciao Vaty,
    ma dove hai trovato tutti quei bellissimi fiori? Sofie si sarà divertita tantissimo 😉
    Molto bella e buona questa ricettina e poi sono curiosa di sapere esattamente il gusto della salsa di ostriche. Belle come sempre le tue foto.
    Buona giornata baci

  • Elisabetta Morchio ha detto:

    Hummmm, salsa di ostriche, che meraviglia! Mi piace saltata nel wok con le verdure! Sai, la salsa di soia che consigli non la conoscevo, ma la cercherò perché mi fido e se cucini ben come fotografi…
    baci

    http://www.lacasasullascogliera.net

  • Meraviglioso il piatto e stupende le foto della tua principessa!!!! Un abbraccio!

  • Sembrano squisiti! ma la salsa di ostriche tu dove la compri?! Sofie è meravigliosa…le tue foto anche.
    ti abbraccio
    Sara

  • Cinzia ha detto:

    Vaty…ma quante ricettuole sfiziosi ci proponi?
    Buona giornata, ciaooooo!
    Ci

  • RocknGiu ha detto:

    Che delizia, Vaty!!! La salsa di ostriche non l’avevo mai sentita!
    Bellissima Sofie e bellissimi quei papaveri 😀

  • Ketty Valenti ha detto:

    Vaty che piatto strepitoso!!! davvero molto molto interessante e quella salsa mi fa impazzire deve essere prelibata….gli Iris li trovo bellissimi e il loro profumo e fra i miei preferiti…ho praticamente tutta la linea da bagno profumo compreso.
    Che deliziosa fatina bianca è la tua Sofia….<3
    A presto cara 😉
    Z6c

  • cucinaincontroluce ha detto:

    Una pasta deliziosa e diversa dal solito, dev’essere buonissima… anche se come al solito qui da me andiamo male con gli ingredienti!
    Le foto sono meravigliose, quella con gli spicchi d’aglio è stupenda…
    Dove l’hai trovata una giornata così bella e fiorita? Qui si gela e i fiori vengono distrutti dal vento, mentre dai tuoi scattio sembra estate…
    Ciao, Tatiana

    • Vaty ♪ ha detto:

      ciao Tatiana, queste foto le ho fatte nei campi vicini a casa! negli ultimi giorni ha piovuto tanto ma ieri c’era bello e guarda che fiori!
      (le foto dei primi fiordalisi le avevo fatte a metà maggio (quelle su fb) ma nonostante la pioggia, i papaveri sono rimasti intatti, infatti, avrei in programma di andare a fare qualche scatto macro!).
      l’estate mi pare ancora lontana.. c’è il sole ma l’aria è ancora primaverile (infatti sofie ha un bolerino coprispalle)

  • non riesco ad immaginare il sapore, ma detta (e vista) così sembra deliziosa. E se tu l’adori lo deve proprio essere!
    meravigliosa Vaty, ti abbraccio forte!

  • Berry ha detto:

    Io voto per i papaveri, per Sofie, per il tuo sorriso meraviglioso che mi manca tanto e per questi vermicelli che mangerei ora per merenda! Vatyyyyyyyy mi manchi!

  • Luca Monica ha detto:

    Hai proprio ragione i nostri cuccioli crescono tanto in fretta che l’unica possibilità che ci resta per “fermarli” e fare un sacco di foto!!!!!!!
    Che bimba meravigliosa… Ho iniziato dalla fine!!!!
    Splendido piatto e splendide foto…come sempre!!!!

    Un abbraccio e buona settimana anche a te
    monica

  • Luisa Piva ha detto:

    tesoro.. ma quella bimba diventa ogni giorno più bella?
    le foto sono incredibili.. almeno qui vedo la primavera..
    e parliamo del piatto: io vado matta per la cucina, i profumi, ed i sapori thai.. mi spiace solo non averli mai assaggiati fatti da una mano davvero thailandese..
    conosco ma non ho mai assaggiato la salsa di ostriche, ma questo piatto mi invoglia da morire!
    baciotti

  • Ely Mazzini ha detto:

    Ciao Vaty, la tua Sofia è un fiore tra i fiori…bellissima!!!
    La ricetta mi intriga parecchio con quella salsa di ostriche, è sicuramente una squisitezza, bravissima!!!
    Bacioni, felice settimana…

  • Sonia ha detto:

    che belle ricetta e che bei colori! non conosco questa salsa, ma deve rendere proprio bene! tu la primavera ce l’hai in casa Vaty, quella bimba è una meraviglia! baciuzzi :-X

  • Claudia ha detto:

    Vaty ciao bella di casa!!!! non sai quanto darei per assaggiare una delle tue specialità.. Che dire de sto piatto di vermicelli.. troppo buoni!! e poi m’intriga la salsa di ostriche.. mai sentita!!!! E favolose le foto dei papaveri.. e di tua figlia… 🙂 smack cara buona settimana

  • Miss Becky ha detto:

    Le tuo foto sono sempre cosi luminose, limpide, pulite…sono un’esperienza per i sensi, proprio come i tuoi piatti.
    E quella bella principessina in mezzo ai fiorellini è di una dolcezza infinita.

  • Anima Paleo ha detto:

    Non ho mai assaggiato la salsa di ostrica e ohi ohi non mi piacciono le ostriche però mi piace sperimentare e chissà che prima o poi… Invece su Sofie non ci sono dubbi: è una delizia meravigliosa, un fiore tra i fiori!! 🙂 :**

  • Ale ha detto:

    WOOOOW salsa di ostriche? mai provato e ora mi incuriosisci alla grande…devo provare! meraviglioso il tuo piatto, come al solito e la tua piccola damma è già una bella signorina, la vedrei bene come top model ha un fascino incredibile, d’altronde come te…sei troppo brava cara e mi rende felice vedere il tuo talento ogni volta su questo blog! Love you!

  • Giovanna Hoang ha detto:

    Mia cara, io prima o poi questi spaghettini fantastici li voglio assolutamente assaggiare, ma fatti dalle tue dolci manine!
    Nel frattempo ti abbraccio forte forte.
    Kissotto

  • Any ha detto:

    Non sapevo che esistesse una salsa alle ostriche! Assaggerei volentieri il tuo piatto, dev’essere buonissimo. E grazie per i fiori, un’esplosione di colori!

  • Vaty…le tue preparazioni sono sempre belle, colorate, profumate e ben eseguite…. e il tutto è perfettamente immortalato… bellissimo anche questo piatto…lo rifaccio sicuro!
    baci

  • Zucchero e zenzero ha detto:

    I tuoi vermicelli mi stanno facendo venire fame, sai?
    Le foto sono bellissime, così come tutti quei fiori colorati che mi fanno pensare che, dopo tutto il freddo e la pioggia, la primavera è arrivata per davvero.
    Un bacio e buona settimana! ^_^

  • Simo ha detto:

    ma dov’è quel prato che mi ci voglio tuffare pure io???!!!
    Sofia è sempre più bella……
    Questa pasta mi incuriosisce, sono sapori che conosco molto poco!
    Un abbraccio

  • Ma quanto bella è la tua Sofia??? Tenera lei….adoro tutti i fiori, ma impazzisco per le rose!
    I tuoi vermicelli sembrano ottimi cara amica!
    buona serata, un bacione
    Mari

  • Parfum de Provence ha detto:

    Bene, grazie a te ho scoperto un nuovo ingrediente da tenere in dispensa! Mio marito è sempre contento quando gli mostro queste tue ricettine!
    Adoro i fiori di campo! Non pensavo che al Parco della Trucca ci fosse questa meraviglia! E non parlo solo dei fiori! 😉
    Buona settimana
    Michela

  • wow! Sono rimasta letteralmente a bocca aperta dalla bellezza delle foto! quelle dei fiori con la tua bellissima bimba sono così belle! questa pasta poi è gustosissima..un abbraccio Ele

  • Mia ha detto:

    Ha una faccia stupenda, mi piacerebbe poter cucinare un pomeriggio in tua compagnia 🙂

    Kiss ♥
    BecomingTrendy | Follow me on FB & Bloglovin’

  • paneamoreceliachia ha detto:

    Ciao Vaty, che meraviglia queste immagini di prati in fiore e poi la tua principessina è sempre meravigliosa! La foto con gli iris, incanta! Ottima la tua versione dei vermicelli, proverò a farla, è un piatto che a mio marito piace molto.
    Baci
    ALice

  • laura ha detto:

    La salsa di ostriche mi mancava…un piatto molto invitante..e be,le tue foto nemmeno le commento!baci

  • Gemma ha detto:

    Ricetta mooolto interessante!
    Stupendi i colori e la luce delle ultime foto!

  • Dolci a gogo ha detto:

    Tesoroooooo ma che piatto strepitoso mi ha incantata davvero e poi questa cucina cosi lontana dalla mia mi incuriosisce da matti!!!Sofia tra i fiori è un apparaizione fata, è meravigliosamente bella come la sua mamma!!Un bacione grande e tvbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbbb sempre!!!
    Imma

  • SQUISITO ha detto:

    Ciao cara, volevo informarti che ieri è stata decretata la vincitrice del mio contest “viaggio nel gusto”…vieni a scoprire chi è!
    Ti ricordo inoltre che a tutte le partecipanti al mio contest è stato gentilmente offerto dagli amici di Altracasakft un buono sconto per le tue prossime vacanze…vieni a scoprire come riceverlo!
    Ti aspetto!
    http://squisitocooking.blogspot.it/2013/05/viaggio-nel-gustothe-winner-is.html

  • Carissima Vaty, i tuoi post sono sempre così entusiasmanti…quando poi vedo i papaveri, mi viene la pelle d’oca perchè da piccola in primavera eravamo soliti correre nei campi carichi di papaveri e aprivamo il bocciolo chiuso non sapendo come sarebbe stato il petalo, rosa o rosso? Adoro i papaveri….per me quelle due foto sono un regalo bellissimo. Un bacio grande…

  • Marika ha detto:

    Sai Vaty che mi incuriosiscono un sacco?!!!Mi lecco già i baffi!L’unica modifica è che sostituirò il prezzemolo al coriandolo perchè non riesco a farmelo piacere…
    un abbraccio,Marika

  • Sara ha detto:

    da perfetta ignorante quale sono non sapevo assolutamente dell’esistenza di una salsa di ostriche…e già che ci sono ammetto pure di non averne mai mangiate di ostriche!! mi perdoni??? :))!!
    questo piatto mi intriga tantissimo..ho veramente voglia di realizzarlo…appena potrò dedicarmi un po alla ricerca di ingredienti che da me sono praticamente sconosciuti voglio provarla :)!! ma secondo te i spaghettini in salsa di soia ci stanno bene??

    Tesoro come stai?? scusa la mia latitanza ma sto facendo il fuoco sopra i libri..ultimi 6 giorni e poi, forse, sarò libera da esami :))!!

    Ti abbraccio forte forte tesoro!!
    Un bacio

  • Lo Ziopiero ha detto:

    Non ho mai provato la salsa di ostriche. Mi hai incuriosito.

    p.s. sono rimasto affascinato dalla seconda foto…

    • Giuse B ha detto:

      Come non essere d’accordo con lo ZioPiero!
      GiuseB

    • Vaty ♪ ha detto:

      grazie Piero, grazie Giuse!
      Ma dite la seconda della sequenza primavera (fiordalisi) oppure la 2afoto cioè quella dell’aglio?
      Quest’ultima l’ho scattato come still-life per il marito, che vorrebbe appunta fare un quadro! Infatti, è una disposizione molto “pittorica” e poco “food”, però mi era piaciuta visto che l’aglio era cmq un ingrediente del piatto 🙂
      Come sempre, è un piacere condividere con voi questa nostra passione in comune tra cucina e presentazione!

    • Lo Ziopiero ha detto:

      Quella con l’aglio. :)))

  • sississima ha detto:

    salsa alle ostriche!! Devono essere squisiti, bellissima la tua bimba, un abbraccio SILVIA

  • C. Pepe ha detto:

    Non so se è colpa delle foto ma mi è venuta una gran fame 🙂 C, xoxo.
    Blog
    Facebook
    BlogLovin

  • Eccomiiiiiiiiiiiii
    Scusa tesoro…periodo che mi sta facendo impazzire.
    Uff ma ci sono eh
    Soprattutto quando vedo queste tue ricettine meravigliose.
    Sabato andrò a fare un giretto nella zona chiamata Chinatown di Milano e non vedo l’ora di comprare tutti quegli ingredienti meravigliosi per poter fare ricette come questa.
    Bacini

  • intervistedalmondo ha detto:

    Complimenti per la ricetta, per le foto bellissime … ma soprattutto per la tua bellissima bambina
    baci
    anto

  • Dolce Vaty!! Tu e la tua piccola siete stupende!!
    E che buoni questi noodles!! Mi piacciono molto!!!
    Io ho iniziato ieri questa nuova esperienza a Bologna, la voglia di cucinare ancora non è arrivata, quindi per ora me ne sto tranquilla!!
    Sono troppo impegnata con tutto il resto!!
    Ti mando un bacione grandissimoooo!!!

  • Giulia Possanzini ha detto:

    AH CARA VATY!! che piatto…la salsa di ostriche?! wow! sei favolosa ;)) baci

  • monica zacchia ha detto:

    la tua bimba è meravigliosa, quanto la mamma ma fai delle foto con lei che sono pur poesia. Io adoro i tuoi piatti con quel sapore di vacanza e di luoghi di mare e di sole, io verrei a mangiare sempre da te. Il dolce lo porto io se vuoi. Ti mando tanti baci amica dolce 🙂 mony***

  • Simona Roncaletti ha detto:

    Ciao carissima!!! La salsa di ostriche proprio non la conoscevo:) che piatto speciale!!!!
    Splendide le tue foto!!! Adoro i papaveri!!!!! E la tua bimba è una meraviglia:)
    Un bacioneeeeee

  • valentina tozza ha detto:

    Ciao Vaty…ancora questa salsa di ostrica che proprio non riesco a trovare…ti ricordi la tua ricetta per il mio contest?…la tua bimba è sempre stupenda…ma lo sai che Marco Bianchi mi ha parlato di te e della tua ricetta super buona del sushi veg?….wow che uomo eh?
    Un bacio!

  • Meg De Gala ha detto:

    ciao carissima Vaty!!!!! ma sai che il nostro piccolo lupino piace molto la pasta di riso, vermicelli e tutte le cose “filippine” sopratutto pollo e carne con salsa di soia… ma di solito non metto “zucchero” perchè sia mio marito sia lui non picciano hihihi.. appena provo questa ricetta a casa ti farò sapere 😉

    un bacione e spero davvero di sentirti!!!!!! buona serata.. baci anche alla tua piccola Sofia sempre carina ( ma com’è cresciuta!!!! )

    xoxo,Meg of Sweet Gala’s

  • Cristina ha detto:

    Un piatto davvero raffinato ^_^
    Bellissime le tue foto cara, con una modella così poi…

  • che bel piatto…..che colore!!! Bella la tua principessa tra i fiori….
    brava un bacione da claudette
    ps mi son persa alcuni post adesso rimedio…

  • Tantocaruccia ha detto:

    Anche questo piatto mi piace molto. La cucina Thai è molto interessante:) belline le foto degli ingredienti:)
    A presto Vaty, vado a nanna anche io:**

  • Questa salsa di ostriche deve essere veramente buona, che bello quel campo fiorito!!! A presto e buona giornata.Nahomi

  • Dolci a gogo ha detto:

    Tesoro dimenticavo, ho segnalato il tuo blog nella mia rubrica su Più Dolci del mese di Giugno in edicola adesso:D!!Baci baci

  • Pocahontas ha detto:

    Vaty…che piatto raffinato! Bravissima!
    E come sempre complimenti per le foto, fanno respirare un po’ di primavera/estate che purtroppo tardano ad arrivare.

  • Lory B. ha detto:

    Ciao Vaty, deliziosa la tua proposta, la salsa alle ostriche poi mi tenta 🙂
    Stupenda la tua cucciolotta, un fiore tra i fiori !!
    Ciao cara, un bacio grande!!!

  • Ciao piccola, mi segno la ricetta, la salsa d’ostrica giace nella mia dispensa già un po’ … uno di questi giorni provo anche questo piatto 😉 Una domanda però ho da farti: se volessi usare i vermicelli di riso al posto di quelli di grano, come faccio a far sì che non si appiccicchino l’uno all’altro?

    Come sempre pubblichi foto bellissime, in quelle dei fiori c’è da perdersi, li amo anch’io!

    Un bacio grandissimo!! :*

    • Grazie per la dritta tesoro! In effetti, anche se la tecnica di aggiungere, in cottura, poca acqua per volta la uso per cucinare il cous cous precotto, non avevo pensato di utilizzarla anche per gli spaghetti di riso che ogni volta mi vengono appiccicosi. Stasera o domani ti faccio sapere anche la marca così mi dici se è buona o meno.
      Bacino

    • Vaty ♪ ha detto:

      Si, fammi sapore. In ogni caso prova a fare come ho riportato in questa ricetta !
      Un abbraccio vale!

  • UIFPW08 ha detto:

    Vaty non potevo mancare. Alle tue bontà in cucina non posso dir di no.
    Complimenti
    Maurizio

  • Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

  • Ilaria Tj ha detto:

    Ciao vaty,leggere il tuo blog è stato bellissimo!le tue ricette sono tutte da sperimentare, sono gusti nuovi che non ho mai provato ma mai dire mai!!
    Le foto dei fiori sono uno uno spettacolo e come alla tua piccola piacciono oltissimo anche a me!!
    ciao bella!!
    ilaria
    Ps: passa da me se ti va, ho aperto un super giveaway!! 🙂

  • Francesca P. ha detto:

    La salsa di soia non manca mai nella mia mensola, ma quella di ostriche non l’ho mai assaggiata e il tuo piatto mi ha acceso la curiosità… sarebbe bello gustare una cenetta “nel tuo stile”, so che mi piacerebbe tantissimo! 🙂
    Così come mi piace l’aria di primavera che ci regali, soprattutto in questi giorni di clima instabile che fa aumentare la voglia di fiori, verde, passeggiate all’aperto… meno male che ci sono le tue foto… 🙂

  • Patrizia Monica ha detto:

    Sai Vaty sono contenta di copiare questa ricetta perchè sono certa di fare cosa gradita al figlio di mio marito. E’ un buongustaio ed apprezza molto le ricetta particolari… poi mi piace molto coccolarlo <3
    Buona giornata
    Patrizia di Cucina con Dede

  • v@le ha detto:

    Ho una vogli di piatti orientaliiii uuuu che voglia 🙂 seguirò le tue ricette presto!!! anche a casa mia ci sono gli iris grandii un po timidi per il freddo, ma che belli 😀

  • Amica mia, stamattina ho finalmente qualche minuto per gustarmi questo splendido post, perdermi nei dettagli e assaporare ogni virgola creativa vaty-style che amo…

    Dalla prima foto ho subito riscontrato delle somiglianze con il piatto della rivista che come sai ho apprezzato tantissimo, per il mix di sapori, luci e presentazione.. Quest’ultima creazione non è da meno… una ricchissima e golosa variante, presentata divinamente che mi ha lasciato incantata…

    Quando si parla di salse di ostriche e affini conosco poco… In realtà non ne conosco nemmeno il sapore, ma amo l’agrodolce, i cibi orientali che mangio però solo al ristorante… Pensavo a quanto bello sarebbe un giorno organizzare una tavolata con le tue specialità unite alle mie e magari prepararle insieme… un piccolo sogno che spero prima o poi si realizzi, mi piacerebbe tanto imparare a dosare sapientemente gli ingredienti, miscelarli ad arte come tu riesci sempre a fare… io avrei una maestra d’eccezione:*

    Per il momento mi accontento delle foto MERAVIGLIOSE, della splendida ricetta e delle tue chicche di still life… tutte splendide… ma quella con l’aglio mi ha lasciato un non so che di prezioso. Ogni giorno diventi più brava e più completa aggiungendo un particolare importante… Sei un grande esempio per me… e anche se lo sai già e non posso che sottolinearlo ogni volta…

    Grazie per i papaveri me lo prendo tutto questo regalo… la primavera si lascia attendere ma qui trovo sempre un raggio di sole…

    Ti voglio bene piccola:**

  • Sara Drilli ha detto:

    Io per ora invece devo andare di NON ricette….arriverà + tempo! 🙂
    Bella la tua principessa…scatti che fanno sognare Vaty…camurria che sei a BG 😀
    Bacione

  • Anna Luisa e Fabio ha detto:

    Consigliati anche da un’amica di Taiwan, ce la siamo procurati la salsa alle ostriche ed è ottima. Gran bella preparazione, adoro il cibo orientale.

    Fabio

  • nella ha detto:

    Ricetta dolce ed intrigante come te , cara amica mia!
    Una magica serata!

  • Stefania Piazzolla ha detto:

    Ttutto splendido, come sempre…e come te 🙂

  • Manuela ha detto:

    Mamma mia che bontà! Riesci sempre a corredare ricette o racconti con immagini a dir poco idilliache. Questo provo quando vengo da te. Idillio, pace, serenità. L’unico blog in cui mi sento in paradiso 🙂
    pensierinviaggioo.blogspot.it

  • Tiziana M ha detto:

    purtroppo la cucina orientale per me è un’incognita, ma questo piatto lo assaggerei proprio volentieri dev’essere speciale.. davvero speciale! un grosso bacio

  • Vaty ♪ ha detto:

    Grazie a tutti!
    Questa settimana sono stata poco presente ma ho letto tutti i commenti sempre con grande piacere!
    Sono mortificata perché non sempre riesco a rispondervi singolarmente .. Però non appena riesco, vengo a farvi visita.

  • Giancarlo ha detto:

    Un felice week end per Te…ciao

  • Vica in cucina ha detto:

    queste foto fanno sognare Vaty…. ♥

  • sabry ha detto:

    Li ho fatti sono super!!!

    • Vaty ♪ ha detto:

      davvero? mi fa piacere!! hai aggiustato le dosi delle salse o andavano bene? se per caso posti la ricetta cara sabry, fammi sapere che ti inserisco nella pagina delle “rifatte da voi” 🙂

  • Anonymous ha detto:

    Ho comprato oggi per la prima volta la salsa d’ostriche per curiosità. In settimana proverò sicuramente questa ricetta!

    Melissa

  • Vaty ♪ ha detto:

    Bene Melissa! Spero ti piacciono. Vedi tu pian piano con le dose delle salse. Purtroppo va molto a marche. Eventualmente fammi sapere, adoro leggere i feedback ma anche critiche e suggerimenti 🙂

  • marilena ha detto:

    scusa una domanda, sono capitata qui cercando ricette con salsa di ostriche… dopo mi sono accorta che il mio flacone era scaduto in febbraio del 2015 ma non lo ho ancora neppure aperto… secondo te è possibile utilizzarlo adesso?? grazie marilena
    P.S. mi spiace buttarlo ma non vorrei danni alla salute….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *