Mini muffin al latte di cocco e scaglie di cioccolato

Se fossi un dolce?
Sarei “cocco-losa”. Perchè nelle mie vene – si è capito credo – scorre più latte di cocco che altro 😉
Sarei “cioccolatosa“. Perchè sono sempre abbronzata anche quando fuori fa -5 °!
Sarei soffice. Perchè – dicono – sia un pò dolce.

Ingredienti per 20 mini muffin circa (io ho usato pirottini in silicone di diametro 6 cm)

 
150gr di farina 00
150gr di zucchero
140 ml di latte di cocco
30 gr di scaglie di cocco essiccato (per me di Orodorienthe)
scaglie di cioccolato a piacere
1 uovo
90 ml di olio di girasole
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
2 cucchiaini di aceto bianco
½ cucchiaino di bicarbonato
½  cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale
2 cucchiai di cacao amaro
1. Preriscaldate il forno a 170° e iniziate a montare l’uovo con lo zucchero.
2. In una ciotola unite l’olio, il latte di cocco e l’estratto di vaniglia (se il latte di cocco si presenta denso e solido, basta schiacciare e far amalgamare bene con l’olio).
3. In un’altra, setacciate la farina, il lievito, il cacao e il sale.
4. Versate il contenuto delle due ciotole nella massa di uovo e zucchero, alternando liquidi con polveri e sbattendo di continuo fino ad ottenere un composto omogeneo. 
5. In una tazzina unite l’aceto e il bicarbonato (suggerimento da ricetta di Imma – Dolce a gogo); 
6. Mescolate e uniate immediatamente al composto.
7. Aggiungete le scaglie di cocco essiccato (tenendo da parte una piccola quantità) e di cioccolato e continuate a mescolare bene il tutto.
7. 
Riempite i pirottini e, se volete, cospargete sul composto scaglie di cocco (in questo caso, all’esito, risulteranno bruciacchiati e croccanti).
8. Infornate per circa 10-15 minuti a 170°, in ogni caso, verificate con prova-stuzzicadente.
A piacere decorare con zucchero a velo o scaglie di cocco.
 
***
 
Carino quel Teddy vero?
E’ stato un dono di Lei alla piccola Sofia.
(Ombretta, non ti dico! mentre scattavo queste foto, avevo Sofia che mi marcava a vista: 
“ehi, mamma fai attenzione perchè quel teddy è mio!” 🙂
 
Con le parole di questa meravigliosa canzone, faccio un augurio a Te, e alla persona speciale che sei, ma ancora di più, a quella persona fortunata che avrà presto il dono di stringerti:
“.. Love me tender, love me dear, Tell me you are mine. 
I’ll be yours through all the years, Till the end of time” . :’)
***
E dedico questo post ad Annarita, il cui blog Il Bosco di Alici, compie 1 anno, partecipando al suo carinissimo contest: Se io fossi…”
***
Annarita, io credo che non sia facile descriversi ma, dovessi concludere, direi che:
se fossi un dolce sarei sicuramente un mignon perchè sono piccolina.
 
Piccolina, sì, ma con tanta voglia di crescere, sempre .. come questi mini muffin…
 
 
Vaty
 
 

134 Comments

Rispondi a Cinzia Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *