Social Food Photography: il mio nuovo libro

Ora finalmente lo posso annunciare: il 27 marzo esce il mio nuovo libro: Social Food Photography, edito da Hoepli e facente parte della collana DMT – Digital Marketing Tursimo, in tutte le librerie e anche online!


Ho aperto il blog 10 anni fa e ho iniziato a fotografare le prime ricette nel 2012, emulando le più famose e cercando di creare quell’effetto magico dei piatti. Sapevo che nessuno avrebbe mai replicato un piatto thailandese e che avrei dovuto conquistare e incuriosire con le immagini. E così è iniziata la mia avventura nel mondo del foodblogger e la mia passione per la foodphotography. Uno dei momenti che ricordo in questo mio percorso da autodidatta è stato quando il Corriere della Sera mi ha commissionato un reportage a Bologna: dissi a me stessa che ce l’avrei messa tutta, anche se non ero una fotografa professionista (nella foto sotto, scattata da Vale di Eat Cook e Lovis, ero proprio a Bologna).

Poi sono arrivate le community e i gruppi di foodblogger su Facebook, i gruppi sui consigli fotografici, i miei primi tutorial proprio qui, su questo blog, e poi i workshop in cui davo i consigli su come rendere il cibo accattivante.

E così sono arrivati i primi libri con le foto mie, è arrivato il mio libro, e poi la richiesta di un manuale, a forma mia.

Ho iniziato proprio un anno fa a scrivere questo manuale, Francesco era neonato e spesso ho pensato di non farcela. Ed eccomi qui: a un anno dall’inizio della scrittura, a tre anni dall’uscita del mio primo libro autobiografico e a cinque anni dal mio primo libro in qualità di foodstylist e fotografa, con commozione e felicità annuncio l’uscita di un manuale che fornirà consigli pratici per chi vuole approcciarsi al mondo della food photography.

La prefazione è a cura di Monica Bianchessi, una cara amica, che ha sempre avuto parole di affetto per me, in tutti questi anni.

Sono anche felicissima di poter vantare dei contributi di amici food influencer ed esperti del mondo digital come:

  • Luca Perego (pasticcerie e food influencer)
  • Francesco Pruneddu (social media manager e food stylist)
  • Anna Rita Granata (foodblogger e lifestyle influencer)
  • Marica Milano (graphic designer e instagrammer)
  • Anna Fracassi (art director e foodblogger)
  • Manuela Bonci (fotografa e esperta di comunicazione)
  • The Deers (food & branding fotographers),
  • Alessia Stano (docente e foodblogger)
  • Ilaria Barbotti (digital pr e influencer marketing specialist)
  • Nicoletta Polliotto (project manager e consulente per aziende food)
  • Monia Taglienti (digital strategist). 

Il libro si presenta come manuale pratico, con tanti esempi di backstage, con suggerimenti su come ottenere immagini food invitanti, ma anche con analisi e consigli su come comunicare il cibo online: un libro utile e ispirazionale, almeno così mi dicono, per chi vuole avvicinarsi al mondo del food photography e per chi vuole servirsi dello stesso come nuovo strumento di comunicazione.

A questo link potete prenotarlo in anteprima.

Grazie per tutto il vostro affetto, sempre <3

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *