Panna cotta alla melagrana

Dovete sapere che, mentre le persone comuni comprano gli ingredienti perchè hanno in mente una ricetta,
a casa nostra, gli ingredienti li compriamo perchè abbiamo in mente un.. quadro.
Parimenti, mentre le coppie comuni, nei momenti di svago, 
disquisiscono sull’arredo della casa e sui colori delle pareti,
a casa nostra, disquisiamo sulla composizione e sui colori della futura foto o tela.

Deformazione di un marito ingegnere che da grande sogna di fare il pittore😉

E così, mentre il marito si ispira ai grandi Pittori classici,
io, per questa ricetta, mi sono ispirata in parte a Lei.
Ho variato un pò gli ingredienti, ho utilizzato il succo “fresco appena spremuto” dei semi ed ho ri-adattato il tutto in base ai miei gusti, andando un pò “a naso” .
Infine, confesso di aver “defalcato” le dosi dello zucchero, 
avendo ancora qualche senso di colpa “nell’armadio” 😉


***
Facilissimi bicchieri di panna cotta alla melagrana

Tempo di preparazione: spremuta + 20 min + raffreddamento

Cosa vi serve per 2-3 bicchieri:
2 melagrane fresche
200 ml di panna fresca
2 foglie di gelatina (colla di pesce)
3 cucchiai di zucchero

1. Prima di tutto, mettete le foglie di gelatina in ammollo. 
2. Dividete le melagrane in due e toglietevi i semi. Raccogliete i semi di 1 melagrana e mezza e spremete bene (io ho usato lo schiacciapatate). Mettete il resto dei semi a parte.
3. Iniziate a fare la gelatina, che andrà posta sul fondo del bicchiere. In un pentolino, mettete 50 ml di succo (all’incirca il succo di mezza melagrana) e 1 cucchiaio di zucchero e portate ad ebollizione. 
4. Strizzate 1 foglia di gelatina ed inserite nel pentolino. Aggiungete una dozzina di semini di melagrana. Mescolate, spegnete il fuoco e lasciate intiepidire.
5. Quando si sarà raffreddato, ponete il composto nei bicchieri e lasciate raffreddare per circa 1 ora finchè non  diventi solido, appunto gelatinoso (io l’ho messo fuori, sul balcone!).
6. In un pentolino, versate la panna fresca e 1 cucchiaio di zucchero e fate cuocere, senza portare all’ebollizione. Aggiungete la foglia di gelatina strizzata e cuocete per 1 minuto, mescolando di continuo. Lasciate raffreddare.
7. Versate la panna cotta sulla gelatina pronta e lasciate riposare per almeno un paio di ore (io tutta la notte).
8. Infine, per la salsina, in un pentolino, mettete 80 ml di succo spremuto, 1 cucchiaio abbondante di zucchero e una manciata di semi di melagrana. Cuocete per circa 10 minuti, mescolando di continuo finchè il composto diventi leggermente denso e corposo. 

Servite i bicchieri di panna cotta con la salsina ed aggiungete a piacere altri semini freschi.

***

Lo sapevate che la melagrana…:
– è il fruttoil melograno è l’albero(io no..!);
– ha dato il nome alla città di Granada?
– nella lontana Cina veniva consumata dai neosposi la prima notte di nozze per “Benedire”il matrimonio? 
– in Vietnam si dice che quando si apre in due, lascia venire tanti bambini, quanti sono i chicchi usciti dal frutto spaccato?
– delle sue proprietà terapeutiche hanno parlato Omero, Plinio e Ippocrate?
– che i pittori del XV e del XVI secolo, la mettevano nella mano di Gesù bambino o della Madonna (famosissima quella di Botticelli), alludendo alla nuova vita donataci da Cristo?
(fonte: http://www.giovomel.com/curiosita.php)

Con questa ricetta, ho cucinato curiosando e, ovviamente, partecipo al Contest della mia carissima Paola – Radici di Zenzero!

***
Visto il frutto, partecipo anche al Contest di Martina – Lamponi & Tulipani: La Melagrana
***

cuore 3

***

giuro basta 😉

(Lo so, questa foto è IMPERFETTA. Ci sono strisce di luce in alto e il bicchiere a sx è “macchiato” di panna. Però non mi piace molto ritoccare le foto e questa me la vorrei tenere come ricordo. Perchè è tra le prime che faccio in controluce 🙂 
.. e così, per colpa di un marito pittore, 
mi tocca sempre inventarmi qualcosa di goloso .. 😉

Vaty
P.S. Queste foto non sono quelle del pittore destinate ad essere “dipinte”.
Quelle sono di tutt’altro stile, tipo queste.

AGGIORNAMENTI E PICCOLE SODDISFAZIONI:


Ho vinto nella sezione DOLCI del contest di Lamponi & Tulipani: La Melagrana 🙂

Sono 3a classificata al contest di Valentina- La cucina del cuore 🙂
cuore 3

O mamma, e chi l’avrebbe mai detto che un giorno sarei diventata una foodblogger?? 😉
KOB KUN KA^_^
(grazie in Thai)

136 Comments

  • LeCiorelle ha detto:

    ciaooo Vaty!!!! sapessi quanto ho cercato questa ricetta della panna cotta alla malegrana, per rifarla…e poi l’ho vista sul tuo blog! la proverò di sicuro! le tue foto come sempre sono meravigliose!!! un salutone, silvia

  • Chiara Setti ha detto:

    Sono veramente delle opere d’arte questi bicchierini!! Bravissima tesoro! Un bacione

  • Vaty che foto, che colori!!! Davvero stupendi questi bicchierini e con il melograno mi conquisti perchè mi piace molto il suo gusto acidulo e i semini croccanti…
    Ribadisco che a vederli questi bicchieri mi mettono allegria e stupore per la loro bellezza! Stupendi, anche tu quindi hai il talento creativo di tuo marito!! 😉
    Complimenti cara amica mia!
    Mari

  • m4ry ha detto:

    E’ bello essere artisti…e in ogni caso le foto di questa panna cotta, sono quadri !
    Bacio tesoro !!! <3

  • Simona Roncaletti ha detto:

    Che meraviglia queste foto Vaty!!!!:) Sono veramente un’opera d’arte!!!!! Anch’io ho un marito ingegnere….che purtroppo non sa quasi neanche cosa sia un colore:)
    Tantissimi complimenti!!! Un bacione!

  • Gringo ha detto:

    Hi vatu, I visit your blog to see your pics….but I end up enjoying the music even more….! At this time of night, it’s so peaceful to listen whilst viewing…

  • Monica Chiocca ha detto:

    Ciao Vaty!! bellissime come al solito le tue foto,sempre perfette!! Fortunato tuo marito che assaggia queste prelibatezze! un bacione,Monica

  • Martissima ha detto:

    la panna cotta e la melagrana, che a me piacciono molto sono stati un bellissimo mezzo per giocare con i colori e fissarli in uno scatto, difficile sceglierne uno, ma così ad istinto mi viene da dire l’ultimo, brava!!!

  • Cinzia ha detto:

    Capolavori direi.. Bravissima Vaty, una panna cotta davvero diversa e dai colori così belli e invitanti. Mai smettere di sognare se questi sono i risultati poi, ben vengano i sogni. un abbraccio

  • simona ha detto:

    Tesoro mio sono incantata di fronte a tanta bellezza e creatività… un quadro estasiante e goloso… non ti smentisci mai amica mia.. questi bicchierini sono divini…unica pecca, la distanza che mi separa da loro e da te:) ci starebbe bene uno di questi stasera?:D ti abbraccio tanto tesoro:**

  • Valentina ha detto:

    Ciao tesoro, è bellissima, anche io tempo fa l’ho fatta ed è veramente buona! 🙂 Complimenti anche per le splendide foto, un abbraccio forte :**

  • Piovonopolpette ha detto:

    Una coppia di artisti allora!!! La panna cotta mi piace in tutti i modi, ma la tua con questi colori è davvero magica! In bocca al lupo per il contest 🙂

  • Sara fatina ha detto:

    Io ho il papà ingegnere, tutto calcoli e precisione, mentre io sono la mente artistica della famiglia! 🙂 non ho mai assggiato la panna cotta fatta in questo modo, dovrò provare! 🙂

  • Simo ha detto:

    è davvero bello come un quadro, sai questo tuo dolce ?!(oltre che squisito of course…)
    Che bello avere un marito complice alle proprie passioni…io questa fortuna purtroppo non ce l’ho avuta…vabbè…
    Un abbraccio grande grande

  • cinzia corbetta ha detto:

    Pittura, fotografia, cucina…tutto è arte e questa ricetta è la sintesi…
    un bacio

  • Ely Mazzini ha detto:

    Ciao Vaty, questa panna cotta è un capolavoro di colori e di presentazione!!!! Stupenda, complimenti!!!
    Un abbraccio e buona serata :))

  • Princi ha detto:

    Anche tu sei un’artista, questi bicchierini sono un’opera d’arte! Baci

  • ma come fai a fare le foto così belle, sei veramente una maga 🙂
    come va tutto cara? spero bene ^^
    ti mando un bacio enorme <3

  • Annarita Rossi ha detto:

    Spettacolo……non ho altro da dire: ricetta, foto, colori, atmosfera…… Brava.

  • carmencook ha detto:

    Mamma che meraviglia Vaty!!
    Tutto favoloso … le coppe, i colori, le foto!!!
    Sei troppo brava!!
    Credimi, se potessi te ne poterei via una!!!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

  • bellissima presentazione, complimenti…

  • Cinzia ha detto:

    Uno dei miei dolci preferiti!!! Grazie per questa ricetta!!!
    Cinzia

  • Chiara Giglio ha detto:

    che deliziosa coccola Vaty, è una ricetta di quelle da tenere pronte per un’occasione speciale! Buona settimana, un bacione….

  • Patrizia ha detto:

    Meravigliosi Vaty, direi il vostro quadro è perfetto: elegante e invitante. Perfetto!

  • Ely ha detto:

    Tesoro mio dolcissimo.. sono ancora incantata e ammirata da queste fotografie a dir poco stupende: colori, sapori, composizione.. sì, non solo è una poesia per il palato, ma anche per il cuore e gli occhi! Ci credo che tuo marito desidererebbe fare il pittore, da grande… ha accanto a se due opere d’arte, che gli ricordano ogni giorno quanto è bello ammirarle respirando sentimento.. Tu e la piccola Sofia siete l’opera più bella dal quale può trarre ispirazione: come non amare l’arte?? TI VOGLIO BENE, dolcissima.. e complimenti di cuore! <3

  • Cinzia ha detto:

    beh, cara Vaty, per dei risultati come questi, io dico… “avercelo, un marito aspirante pittore!!!” Ed ora capisco anche certe foto, che davvero alle volte mi sembrano dei quadri.
    Siete una coppia imbattibile, non si può chiedere di più ad una panna cotta, oltre che buona è bellissima
    Grazie Vaty, GRAZIE!
    Un abbraccio anche a tuo marito e Sofia 🙂

  • angelo battaglia ha detto:

    Molto fresco e gustoso questo post, ciao Vaty, a presto Angelo.

  • Ma che meraviglia è?! *_*
    Consolati per i tuoi sensi di colpa, io nell’armadio ho un cimitero! :o)

  • Fabiano Guatteri ha detto:

    Hai trasformato la panna cotta in un dessert degno di una cena di gala

  • Miky ha detto:

    Adoro la melagrana, mi ricorda la mia infanzia. La mia nonna paterna ne aveva una pianta nel suo giardino. Quante ne ho mangiate quando vivevo in Sardegna, quanti ricordi… Mi piacerebbe tanto provare questa ricetta.
    Bellissime foto Vaty, te la cavi egregiamente con la foodphotography ^_^
    Buona serata cara amica.
    Miky

  • Lucia Basterebbe ha detto:

    Ma che meraviglia, il post, le foto e la ricetta… Tutto assolutamente perfetto…
    Un abbraccio…

  • CherryBlossom ha detto:

    ciao Vaty! e infatti avete fatto delle foto che sembrano un meraviglioso quadro! 😀 poi a me piace tanto la melagrana 😀
    un caro abbraccio
    sabrina
    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

  • Emma Mon ha detto:

    Ogni giorno una sorpresa, una emozione… delle foto meravigliose e ricette semplici ma speciali, tutto accompagnato da una musica che anche io amo moltissimo. Questa sei tu cara Vaty, speciale. Un abbraccio.

  • veronica ha detto:

    Cara che bellezza i colori, la qualita’ delle foto e la ricetta sono stupendi. Bravissima.Baci

  • Roberta Morasco ha detto:

    Beh, queste foto sembrano davvero dei quadri!!! E che buona questa panna cotta, adoro la melagrana, mi sa che te la copio questa ricetta Vaty!!! 😉
    Un abbraccione forte! Roberta

  • Sara ha detto:

    tu+lui siete una combinazione perfetta…ed il risultato è evidente in queste foto, che esprimono a pieno tutto il buono che c’è in qst fantastica pannacotta!! Bravissimi entrambi :))!!!!
    Un bacio (presto risponderò ai msg lasciati nel mio post..se solo trovo un minuto..ma lo farò perchè ci tengo un sacco)
    Notte
    Sara

  • Dolci a gogo ha detto:

    I colori tesoro sono straordinari e rendono questa panna cotta ancora più golosa se fosse possibile e poi le foto così belle meriterebbero di essere esposte in una bella cornice!! Un mega bacione e tvvvvvvbbbbb, Imma

  • Tesoro arrivo ora per la tua panna cotta che trovo veramente artistica e anche molto golosa!!!!! Le tue foto sono dei capolavori, sai siete una coppia di artisti e loro riescono a toccare le anime con i lavori che fanno…
    Tu con le tue foto e ciò che scrivi dai sempre tante emozioni !!!
    Un bacione enorme

  • Federica ha detto:

    Lo sapevo cucciola, ero stra sicura che quella melagrana nelle tue mani si sarebbe trasformata in un’opera d’arte…di immagine e di cucina 🙂 Quei bicchieri, quei colori sono così vivi che sembra quasi di poterli toccare. E io amo il rosso e il bianco, sono anche i colori della mia città d’origine quindi li amo due volte, e stamattina è inziata con un gran bel sorriso. Un abbraccio grande bimba, buona giornata

  • Ma siete proprio una coppia di artisti! Il quadro è più che ben riuscito cara e l’ effetto è magnifico, per non parlare del contenuto di quei fantastici bicchieri! Ti abbraccio forte Angela!

  • Questo dessert è bellissimo…guarda che colori!!!! Super brava davvero!! Un bacione

  • Questa panna cotta potrebbe anche essere la più cattiva del mondo….ma per quanto è bella penso che ma mangeremmo comunque estasiati!!! Barvissima Vaty le tue foto sono veramente dei quadri. Un bacio Manu

  • pattyshabby ha detto:

    Ciao Vaty! Condivido con tutte quelle che mi hanno preceduto: foto bellissime..i colori!!!
    E poi ricetta ASSOLUTAMENTE da fare!!!
    Grazie e a presto!!!Patty

  • Miss Becky ha detto:

    E bravo il marito pittore! 😉 La mise en place è così bella!!! Un quadro meravigliso fortunatamente commestibile. W Sigrid, ma soprattutto W Vaty che con questo adattamento ‘pittorico’ mi fa venir voglia di provare a farla subito!!! 😛 Baciotti

  • Zonzo Lando ha detto:

    Ahahahah dai dai è bellissimo allora avere un marito pittore! Hai sempre la scusa per un dolcetto e poi dargli la colpa hihihih Buonissima e bellissima, le foto infatti sono davvero stupende 🙂 Bacioni!!

  • Audrey ha detto:

    Tesoro, che meraviglia!!!!
    Tuo marito è un pittore (e devo dire anche molto bravo, dopo aver visto qualche quadro posso dirlo in tutta sincerità), ma tu sei una fotografa nata…queste foto sono favolose, le stamperei per metterle in cucina, darebbero davvero un tocco di luce e vitalità. La ricetta mi sembra meravigliosa e golosissima, bravissima!!! Sei anche una super chef 😉
    Tesoro, in bocca al lupo e come si dice in Francia merde…per entrambi i contest, sono sicura che vincerai 😀
    bacioni e buona giornata

  • Maddalena Laschi ha detto:

    Ma che famiglia siete voi, ogni volta mi stupite, siete veramente unici e fantastici, la prossima volta che dici che cucinare non ti viene bene vengo su e te lo faccio vedere io!!!!! Una bacione!!!!!!……..ah e un’ultima cosa: se lui è’ bravo a fare i quadri, quante te a fare le foto, vi conviene mettere su una galleria d’arte!!!!! Ma poi, te con la fotografia, lui con la pittura, Sofia cosa fa? Come minimo suona l’area!!!!
    Non lo so stamani cosa mi prende….mi vengono così, non ci fare caso…un grosso abbraccio, buona giornata!!!!!!

  • Robin ha detto:

    Uh, che belle che sono!! Complimenti da una che vive con un ingegnere che da grande vuole fare il musicista 😉

  • Maddalena Laschi ha detto:

    Ho sbagliato, volevo dire suona l’arpa…….questo t9 mi fa impazzire!!!!

    • Vaty ♪ ha detto:

      ahah, capita sempre anche a me!! Grazie Maddy! Sofie non suona nulla per il momento ma si inventa canzoni e testo al momento che descrivono il suo “mood”.. in pratica si crede in un teatro musical perenne.. :O

  • Lory B. ha detto:

    Ciao Vaty!!! Devo ripetermi ma è sempre una gioia passare da te!! Quanti colori e che belle sensazioni!!!
    Grazie tesoro, con tutto il cuore!!!
    Prendo una coppa, oggi ne ho davvero bisogno!!
    Un bacio grande grande grande!!!

  • Lina ha detto:

    Vaty è fantastica la fotografia, sembra sul serio un quadro, ed è super fantastica la ricetta!
    Appoggio in pieno la questione sullo zucchero, anche io quando posso lo riduco drasticamente…a parte i sensi di colpa, che comunque ci sono sempre, non amo i dolci troppo troppo dolci…anche perchè poi sa tutto solo di zucchero!
    A volte preferisco usare il miele, ma poco anche di quello in realtà…
    Bacione grande

  • Alessandra ha detto:

    E’ sempre un piacerrimo per me approdare nel tuo blog..dal quale mi lascio coccolare per qualche attimo e sorrido vedendo passare davanti ai miei occhi l’immagine di moglie e marito che “disquisiamo sulla composizione e sui colori della futura foto o tela”..ahahah. Bello dai, soprattutto creativo e meno invasivo degli arredi. il mio sulle composizioni non mette parola, invece, il suo contributo tecnico è assai gradito. Bellissimo il risultato Vaty. Idem per la ricetta e la presentazione. Un bacione, Ale.

  • Vaty ♪ ha detto:

    Grazie a Tutti!! che tripudio di complimenti, non so nemmeno se li merito. Premetto che non sono una fotografa, ma mi piace incimentarmi in cose nuove:-)
    Queste foto le ho fatte dopo che il marito le aveva ritratte (i suoi quadri hanno tutt’altro stile e sono su fondi scuri con luce soffusa – un giorno ve ne parlerò^_^).
    E cmq, vi garantisco che la panna cotta è stata talmente apprezzata che, a grande richiesta, la rifarò domenica! 🙂

  • Stefania Cucina ha detto:

    Wow, che bella. Complimenti dolcissima Vaty 🙂

  • Elle ha detto:

    Ma dai, un marito ingegnere con l’animo di un artista. Un perfetto controsenso come lo sono io. Alcuni dicono che se sei ingegnere, economista, matematico, etc sei “quadrato” e come tale non potrai mai essere un artista. Io non ci credo, parola di un’economista pentita che vive in un mondo fatto di nuvolette, cuoricini e stelline colorate. Colorate quasi come la tua pannacotta, che in casa mia non farebbe a tempo ad essere fotografata, golosa come sembra. Un bacione

  • ciao vaty! complimenti per la ricetta, il blog e le foto 😀 mi aggiungo ai lettori! se ti va passa a trovarmi 🙂 a presto!

    Federica 🙂

  • Maria Luisa ha detto:

    Le imperfezioni rendono qualsiasi cosa unica! Come le tue foto!:-) E questa panna cotta, che spettacolo! Adoro i melograni. Fantastica! L’arte in qualsiasi modo la si esprima, e a qualsiasi livello, anche solo per il gusto di farla, sazia l’anima, la ingentilisce! E riempie la vita, al di sopra della noiosa quanto spesso triste quotidianità!:-) Quindi ben vengano ingegneri con l’anima da artista. un abbraccio!:-)

  • Roberta ha detto:

    Vaty, quando vedo le tue creature mi vergogno come un cane delle mie! Quella foto che tu definisci imperfetta è per me favolosa, quel goccio di panna fa venire voglia di metterci il dito e leccarselo 🙂
    E voi siete una coppia meravigliosa, ricca di sfaccettature e di creatività!
    Un abbraccio grande!!!

  • IsabelC. ha detto:

    They look delicious! Un tocco di classe per concludere in bellezza un pasto o per una merenda fresca.
    BTW have you ever tried to make a colorful layered salad for your Artist?
    Things are going much better and I hope for your friends too 🙂
    Take care and thanks! H&K

  • Insomma, Vaty, lo sai che c’è gente a dieta, qui? La tua ricetta è spaventosamente buona e non sai che voglia di intingere quel cucchiaio nella panna e nella melagrana (che io adoro!).
    Poi, sai che notavo quanto fossero sempre belle le tue foto, molto, molto curate.
    Il tuo blog è un piacere per occhi e palato, tesoro!
    Baci
    Elli

  • Antonella ha detto:

    Ciao Vaty, bellissima e buonissima ricetta. La panna cotta mi piace molto, appena finisco la mia puruficvazione post feste mi premierò con questa delizia.
    Ma quando vediamo qualche quadro del tuo “pittore”?
    Ciao cara, un abbraccio.
    Antonella

  • Damiana ha detto:

    Un avvocato e un ingegnere….potrebbe sembrare quasi una coppia tra tante,se l’avvocato non nascondesse una sensibilità non affatto comune e l’ingegnere non celasse quell’animo da pittore!Coppia bellissima che mentre”disquisisce!,crea dolci ricette,incorniciate dai colori più belli!Complimenti a te a all’ingegnere,prendo una coppetta..preferibilmente quella un pò sporca di panna!
    Un abbraccio dolce Vaty e grazie delle parole che hai avuto per me…sorridere sempre,è un’altra espressione di una grande sensibilità!

  • la belle auberge ha detto:

    Che foto meravigliose! Siete due artisti di indiscusso valore, complimenti.

  • speedy70 ha detto:

    splendida, di grande effetto cromato e tanto golosa, bravissima Vaty!!!! Un abbraccio cara!

  • Nadine ha detto:

    Vincerai sicuramente! E la melagrana è uno dei miei frutti preferiti! Con la panna cotta deve essere buonissima!! Da provare assolutamente. Grazie Vaty, sei fantastica! Un bacione

  • L’ultima foto invece è stupenda! E’ vera!
    Belle le foto e buona la ricetta 😛

  • Vaty, tesoro, mi hai fatto sorridere … tutto avrei pensato ma non che acquistate gli ingredienti perché avete in mente un quadro 🙂 ho capito che portate con voi la poesia anche al supermercato 😀 Siete romanticosissimi! <3

    Questa panna cotta dev’essere delicata come le foto trasmettono!

    Un bacio romantica mia!

    ps: sono curiosa di vedere le foto che diventeranno quadri, le aspetto eh? 😉

  • lory ha detto:

    ti giuro che non mi ero accorta delle infinitesime imperfezioni della foto…ho guardati colori(meravigliosi) e pensato al profumo e al sapore(paradisiaci)….SEI FANTASTICA!!!!!!!!! Lory

  • Io amo la panna cotta e l’abbinamento che tu hai fatto in questa ricetta devo assolutamente provarlo! 🙂

  • Sofia ha detto:

    Adoro il melograno ma con la panna cotta per me è off limits!

  • Pino Palumbo ha detto:

    …MAMMA MIA VATY…CHE BUONA CHE DEV’ESSERE!!!
    …Adoro la panna cotta e vista così come l’hai preparata e raffigurata…dev’essere una delizia!
    Ciao e buona serata

  • Vilma Bellucci ha detto:

    E’ sempre una gioia passare qui…adoro il melograno e questo bicchiere con i suoi giochi di colori bianchi e rossi è davvero invitante.
    Siete una famiglia davvero diversa dalle altre se comperate ingredienti per fare quadri :)… comunque io direi che c’è posto sia per quadri che per ricette
    Un abbraccio… mia cara

  • Vaty ♪ ha detto:

    Grazie!!! Vedo che l’acquisto degli alimenti a fini pittorici ha suscitato un po’ di curiosità.. Allora non posso dirvi di tutte le altre cianfrusaglie che mettiamo in atto per poter allestire un set di natura morta..;-)))

    Tipo.. Farci prestare sedie strane da parenti e amici e caricarle in macchina.. Tutto questo solo per qualche scatto pittorico !! :-)))

  • Paola Scomparin ha detto:

    vaty… la foto è imperfetta??? le tue immagini tolgono il fiato… e che coppe… eleganti e con un bellissimo gioco di geometrie tra i colori

  • La Betty ha detto:

    vaty io trovo che le tue foto siano fantasiche e hai preparato anche una panna cotta coi fiocchi….complimenti tesoro

  • Antonella Leone ha detto:

    tesoro le tue hanno sempre un aspetto delizioso e questa panna cotta alla melagrana ha un’aspetto favoloso *.*

  • Patty Patty ha detto:

    L’hai fatta anche tu!!!!! Io l’avevo bellamente copiata da Valentina e ora vedo anche anche tu ne sei rimasta folgorata! Che bella la storia dell’ing che vuole diventare pittore: il mio ing tale è e tale vuole restare….
    Un bascio tesoro

  • Adoro questa panna cotta e adoro queste bellissime foto…….
    Un dolce abbraccio mia cara. claudette

  • Giuse B ha detto:

    Carissima Vaty, ogni tua ricetta ed ogni tua “messa in scena” sono fantastiche! Uniche! Ti adoro.
    GiuseB

  • Fra ha detto:

    Adoro le vostre “deformazioni”…. hihihi… ottima ricetta e foto strepitose!!
    Bacio

  • Capolavori!!! Hai creato delle meraviglie, come sempre! Eppoi mi hai fatto troppo ridere con la storia della spesa per i quadri :-))) buona giornata!

  • Delizioso. Incredibile nella sua semplicità…
    Bravissima mia cara.
    Un bacino

  • Zucchero e zenzero ha detto:

    Mia cara, bellissimi colori, bellissime foto, bellissima ricetta e, soprattutto, bellissimo ritratto familiare (tanto per rimanere in tema con la pittura)! ^-^

  • laura ha detto:

    Bè, che dire…le foto sono spettacolare e la ricetta di una bontà pazzesca!complimenti!!

  • v@le ha detto:

    davvero eleganti 🙂

  • Lo Ziopiero ha detto:

    Be’, direi che questo “quadro” è venuto egregiamente bene!
    :))

  • Decisamente, cara Vaty, ne avete discusso proprio bene 😉
    Il risultato è … non mi vengono le parole siete degli artisti e in più vi siete potuti mangiare l’opera che sicuro era buonissima!!!
    complimenti ogni post è sempre più bello!
    ps le fotografie sono tutte stupende, le mie preferite sono la 1 e la 2 🙂
    un grande abbraccio
    Dany

  • La Saloperie ha detto:

    I’m going to be honest: I have no idea what any of this says! But the photos are beautiful and I’m thrilled to find another Thai blogger, so I’m following you on Twitter now! (Do you have Bloglovin?)

    http://lasaloperie.blogspot.com

  • Ale ha detto:

    complimenti cara Vaty, questa panna cotta mi ha completamente conquistato!

  • ondinaincucina ha detto:

    belle le vostre disquisizioni sui colori, quando si vede la vita attraverso la pittura tutto prende un’altra dimensione, dovremmo ricordarcelo tutti, saper dipimgere o semplicemente imbrattare tele è un’ottima terapia per riportare la serenità d’animo.
    Deliziosa versione di panna cotta, per niente banale!
    complimenti

  • Ely Valsecchi ha detto:

    Non venire a raccontarmela che non sei una foods blogger, a mio parere lo sei più di tante altre, composizione, colori e ingredienti perfetti. Tu sei una food blogger a tutti gli effetti e non lo sai :-)))))). Splendido quadro amica mia! Baci

  • Giovanna Hoang ha detto:

    Je t’adore tresor!

    Adoro i tuoi racconti che suonano come dolci melodie nella mia mente quando ti leggo e amo sfogliare e risfogliare le pagine del tuo blog che sono ricche di immagini e di emozioni vere.
    E questa dolcezza di panna cotta alla melagrana è semplicemente divina!
    Bisou

  • Vaty ♪ ha detto:

    Ma sono io che vi adoro tutti, troppo troppo troppo buoni:-))
    Ma sapete qualè il mio pensiero in questo momento.. “e mò che scriverò nei prossimi post??” 🙂

  • Tiziana Bergantin ha detto:

    Vaty ma come puoi dire che l’ultima foto è imperfetta. Posso venire a prendere lezioni? Se troppo brava ad abbinare le parole con le immagini. Non vedo l’ora di conoscerti di persona. Un abbraccio.

  • sississima ha detto:

    ha un aspetto magnifico e con quei colori che risaltano diventa irresistibile, un abbraccio SILVIA

  • Fascino in Rosa ha detto:

    Cara Vaty, queste foto sono sempre più belle e delicate. Lo dico davvero, ogni volta che entro nel tuo blog rimango sempre affascinata, ti mando un grande abbraccio, Fulvia.

  • Radici di zenzero ha detto:

    Vaty come sempre i tuoi piatti si mangiano con gli occhi attraversano il cuore e vanno allo stomaco…grazie per avermi regalato emozioni, sapori, colori curiosità…sei unica! Le tue foto sono impeccabili magari riuscissi a fare una foto imperfetta come la tua!
    In bocca al lupo per i contest, un bacio e buona serata.
    Paola

    Fatti votare eh!

  • micol ha detto:

    Ciao Vaty!beh tu e tuo marito siete una coppia straordinaria e se i suoi quadri sono come le tue foto….secondo me potrebbe essere molto più che un aspirante pittore!Oltre ai soggetti, alla luce, all’inquadratura…..si percepisce tanta dolcezza e nobili sentimenti…..quei bicchierini devono essere veramente golosi!!!Un bacione grande cara amica Micol

  • Vaty la panna cotta è il mio dolce preferito, ho gli ingredienti, la farò domani. Non vedo l’ora di assaggiarla! La presentazione è meravigliosa, altro che quadro!!!!!

  • Fico e Uva ha detto:

    che colori invitanti! Quest’anno non ho comprato la melagrana… adesso me ne dispiaccio.
    ciao e buona serata
    ficoeuva

  • Maria Pia Sc ha detto:

    Tutto questo parlare di colori e composizioni alla fine da dei risultati spettacolari!!!
    le tue foto sono sempre impeccabili e anche quella imperfetta secondo me è bellissima!
    baci e buona giornata!

  • e il basilico ha detto:

    Una famiglia di artisti anche la vostra, quindi. Che meraviglia! Io combatto con un architetto che ha la passione per la fotografia e vuole mettere sempre lo zampino nelle mie foto, ma io non glielo permetto…la soddisfazione personale al primo posto. un bacio cara amica, buona giornata

  • Mia ha detto:

    Sembra davvero invitante come ogni cosa che cucini del resto :Q___

    Baci ♥
    BecomingTrendy

  • Joop Zand ha detto:

    Very nice photo’s Vaty…..my compliments !!

    greetings, Joop

  • Federica Simoni ha detto:

    una vera delizia questa panna cotta! complimenti Vaty buon w.e.!

  • Syrious ha detto:

    aaaaah ma che bontà!
    non posso vedere queste cose di prima mattina! la perfezione!!!
    xoxo

    Syriously in Fashion
    Syriously Facebook Page

  • faustidda ha detto:

    l’immgine dei tuoi bicchierini (specie quelli in controluce!) non ha nulla da invidiare ad un quadro di un pittore rinascimentale. Quanto alla ricetta..beh, bella e buona! Io le melagrane, di questa stagione, le consumo “nature” come se fossero ciliegie, ne ho sempre una bella scorta. Eddài che faccio i tuoi bicchieri!
    Un abbraccio :))

  • Kappa in cucina ha detto:

    Vaty tesoro ma che meraviglia….bellissimo e golosissima…ti sei ispirata benissimo! ti abbraccio e ti auguro un buon fine settimana!!! ti lovvo!

  • Miele e Vaniglia ha detto:

    Sono senza parole… presentazione elegante complimenti!!!

  • Lara ha detto:

    La vostra casa è vita, la vostra famiglia è fantasia, tutto quello che posti sprigiona A M O R E a 360 gradi! Sei una vera forza Vaty!

  • veronica ha detto:

    vaty non so da dove iniziare se a farti i complimenti per le foto stupende ( e anche quella che dici che è imperfetta ) o se dalla ricetta o per la tua splendida unione coniugale .ti faccio i miei in bocca al lupo per una futura vita insieme sempre a colori …… che ogni colore abbia un significato per te e che ogni colore ispiri il tuo Ingegnere -pittore … 😉
    un bacione veronica

  • Paola ha detto:

    Bellissime tutte le foto, comprese le imperfezioni, e la ricetta nella sua semplicità ha un’estetica molto pulita, il contrasto netto di colori mi piace tantissimo, cosi come deve essere buonissimo il contrasto fra il dolce della panna e l’acidino della melagrana.
    Complimentissimi!!

  • here comes the sun ha detto:

    Non ci posso credere: l’altra sera scopro il tuo meraviglioso blog, scrivo il commento a questo post e nello stesso tempo vado su Blogger e inserisco il tuo blog fra quelli che seguo…e fin qui, tutto ok! Oggi in bacheca trovo il tuo nuovo post e per curiosità e caso vado nei commenti di quello precedente e…non trovo il commento che avevo scritto..perché, secondo te?? MA PERCHE’ NON LO AVEVO INVIATOOOO!! Ma si può?!? 😉 Eeehhh, pazienza..gli anni avanzano, che ci vuoi fare? Comunque volevo complimentarmi per la raffinatezza e la perfezione che metti in ciò che fai e questi bicchierini ne sono la prova!! Se passerai da me, sarai la benvenuta!
    Maria Grazia (Here comes the sun)

  • Monique ha detto:

    Ecco dei bicchierini favolosamente belli ed eleganti (oltre che stra buonissimi).
    Siete una forza … tu infinita dolcezza, il tuo ingegnere-pittore e la tua piccola principessa … e ci piacete così! 😉
    Baciooooo

  • Alessia ha detto:

    Ciao Vaty, sono fantastici i tuoi bicchierini, facili ma molto accattivanti!!! Spesso mi regalano le melegrane, ma è un frutto che mi riesce difficile da utilizzare, a parte con le insalate ho poca fantasia e invece tu guarda che splendore che hai creato, complimenti!!!
    Le foto sono una più bella dell’altra, più le osservo e più mi piacciono!
    Un bacione e buona domenica.

  • MadiS ha detto:

    che ottima ricetta, e che foto bellissime!!!

  • Valentina ha detto:

    Buongiorno tesoro 🙂 Tanti auguri per il meritatissimo riconoscimento, complimenti! 😀 Un abbraccio grande, buona settimana :**

  • Tesorino, hai vinto il premio “pannacoppa” 🙂
    Brava piccola!

  • Cristiana Valeria ha detto:

    Che bello che hai vinto: per te e per me che ti ho scoperto! cri

  • E brava Vaty!!!! Riconoscimento meritatissimo!!!

  • Vaty ♪ ha detto:

    Grazie grazie a tutti! Adoro queste soddisfazioni:) rendono la giornata ancora più bella!
    Grazie e buona serata 🙂

  • Monique ha detto:

    che bella foto Vaty! a me piace molto la melagrana (il melograno è l’albero:-)) ma dovresti togliermi i semini….brava sei!

  • Mila ha detto:

    Non so se sono le tue foto, ma riesci a trasformare una ricetta semplice in un vero e proprio capolavoro!!!(la mia è vera e propria invidia non sapendo fotografare!!!)
    Sei davvero brava!!!
    Un abbracciotto
    Mila (http://ilmestolobirichino.blogspot.it)

    • Vaty ♪ ha detto:

      Ciao Mila, ma grazie! Si, ultimam mi piace molto applicarmi nelle foto e nella composizione dell’immagine.
      Ho sempre avuto la passione per la fotografia ma ho iniziato con la food Photography solo 6 mesi fa. Confesso che mio marito, che oltre a fare foto, dipinge quadri, mi aiuta molto con suggerimenti di abbinamento colori, composizione e “guida dello sguardo”. Quando siamo in giro, facciamo a gara a chi fa la foto piu bella e ultimamente gli dico che l’allieva ha superato il mastro 😉
      grazie ancora ma anche tu sei molto brava.

  • Cucina Tollerante ha detto:

    wow… non ho altro da aggiungere!!!

  • laura ha detto:

    Ricetta provata!!!ho cambiato il frutto, ma il risultato è buonissimo ugualmente! 🙂

    • Vaty ♪ ha detto:

      Mi fa piacere Laura! Io la propongo ormai sempre agli ospiti, cambiando frutto!
      Tu come l’hai fatto? Grazie per avermelo detto, sono felice quando mi dicono che la ricetta sua uscita bene, una doppia soddisfazione 🙂

  • Claudia Magistro ha detto:

    congratulazioni bedda!
    splendida ricetta
    :*
    Cla

  • Ida ha detto:

    A volte non commento, perchè è un’impresa arrivare al form con tutti questi commenti. A parte le mie inteligentissime giustificazioni, è sempre un piacere ammirare tue foto e leggere le tue parole. Complimenti per la vittoria, anzi per LE meritatissime vittorie e complimenti anche a tuo marito, ho intravisto qualcosa su fb. Adoro la melagrana, frutto a volte un pò sottovalutato e antipatico per i semini, ma l’uso che ne hai fatto tu ha reso nobile la mia già adorata panna cotta. Un abbraccio di cuore.

    • Vaty ♪ ha detto:

      Cara Ida, sei sempre la numero 1 (e non solo all’esito del contest!).
      Grazie, ma lo sai che sono io che ricambio in pieno.
      O mamma, ora sembriamo le finaliste di Miss Italia: “vinci tu” “no vinci tu!”
      ;-)) complimenti a Te per la vittoria, cara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *