Crostata con crème fraiche, kiwi e frutta fresca

Con Sofia abbiamo provato a realizzare una crostata con crème fraiche e frutta fresca. L’effetto è stato simile a quello di una cheesecake, dal sapore quindi dolce ma al contempo acidulo. Abbiamo preso la ricetta di Anna Rita per la frolla e poi abbiamo provato a mixare la crème fraiche con lo zucchero a velo. E’ stato un esperimento, ma ci è piaciuto tantissimo! E brava Sofie e il suo coraggio di sperimentare nuovi sapori e ricette!

PER LA PASTA FROLLA (ricetta di Anna on the clouds)
Dosi per uno stampo da crostata dai 20 ai 26 cm di diametro:
  • 300 g di farina 00 + altro per il piano da lavoro
  • 150 g di burro di ottima qualità, freddo
  • 2 tuorli + 1 uovo intero
  • buccia grattata di 1 limone , non trattato
  • 1 pizzico di sale
  • 150 g di zucchero semolato
  • se volete, aggiungete 1 cucchiaino raso di lievito per dolciImburrate e infarinate uno stampo da crostata (il mio è di 20 cm), arrotolate la pasta frolla intorno al mattarello e adagiatela nello stampo, srotolando man mano che la poggiate:

una confezione di crème fraiche (circa 200 g) zucchero a velo a piacere (circa 3-4 cucchiai) frutta fresca: kiwi, albicocca, frutti di bosco o altra frutta a piacere Iniziate con la frolla:

  • Montate leggermente i due tuorli, l’uovo intero e lo zucchero
  • Disponete, su un piano da lavoro pulito, la farina (aggiungete qui il lievito se lo utilizzate), il sale, la buccia grattata del limone e il burro tagliato a cubett
  • Aggiungete lentamente la montata di uova e zucchero
  • Iniziate ad impastare velocemente
  • Una volta ottenuto il panetto, riponetelo in frigo, ricoperto da una pellicola trasparente, per almeno mezz’ora
  • Passato il tempo necessario, imburrate e infarinate uno stampo da crostata, arrotolate la pasta frolla intorno al mattarello e adagiatela nello stampo, srotolando man mano che la poggiate. bucherellate il fondo e ricoprite con legumi.
  • Infornate in forno già caldo-statico- a 180°. Lasciate cuocere per circa 15 minuti, poi eliminate i legumi e il foglio di carta forno e proseguite la cottura per altri 10 minuti abbassando la temperatura a 170°.Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di farcire.
  • intanto un recipiente lavorate la crème fraiche con lo zucchero a velo (scegliete voi quanto mettere)
  • a cottura della frolla, tagliate la frutta a fette
  • farcite la frolla con la crema ottenuta e adagiate le fette di frutta fresca (per me Kiwi Zespri)

Ecco la mia piccola grande donna, che quando sente “nuova ricetta” vuole occuparsene tutta lei. Fa niente che poi mi lascia con la cucina che sembra un post guerra <3

Ricetta e foto in collaborazione con Zespri.

#10giornidaLovers #AmiamociConZespri

3 Comments

Rispondi a Sonia Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *