Panna cotta con coulis di lamponi.. il mio primo video

La Panna cotta con coulis di lamponi è stata la ricetta a cui ho subito pensato quando ho iniziato a sognare un video con mio marito.

E così, girammo delle piccole video-sequenze con l’idea di provare a montare un video, ma aspettavo di avere un po’ di tempo. Ieri, sono rimasta a casa nel pomeriggio. Complice una visita dall’otorino da cui sono uscita con prescrizione del collarino per 15gg.. in pratica mi hanno riscontrato la c.d. “vertigine parossistica benigna”.. pare che dei sassolini siano usciti dal labirinto dell’orecchio, motivo dei miei continui svenimenti e barcolli.

Barcollo, ma non mollo 🙂 E così ho approfittato del riposo forzato per mettere insieme i pezzi di questo video..

Complice un progetto speciale a cui sto lavorando,  ma anche le sequenze così romantiche di LEI… mi sono buttata col mio primissimo video..

Ecco, non sapevo se postarlo perché si vede benissimo che sono una principiante ma.. ci dovrà essere pure la prima volta, vero? Quindi vi lascio solo con 2 foto e.. se per caso vi va.. tornate sopra e cliccate.. a voi amiche solidali del web, dedico questo video-racconto fatto di lamponi, di teli di pittura e di musica.. 

 panna cotta con coulis di lamponi

5.0 from 3 reviews
Panna cotta con coulis di lamponi.. il mio primo video
Per persone:: 5
 
Panna cotta servita in bicchieri da vino con coulis di lamponi e lamponi freschi. Il contrasto del sapore dei lamponi con la dolcezza della panna cotta rende questo dolce al cucchiaio ideale come fine pasto.
Ingredienti
  • 500 ml panna fresca
  • 4 fogli di gelatina
  • 6 cucchiai rasi di zucchero
  • 1 baccello di vaniglia (semini)
  • per la coulis
  • 125 g di lamponi (una vaschettina)
  • 4 cucchiai di zucchero a velo (o più a piacere)
  • lamponi a piacere
Procedura
  1. mettere la gelatina in una piccola bacinella d'acqua per 10 minuti. strizzare.
  2. in un pentolino, versare la panna e lo zucchero e cuocere a fiamma bassa.
  3. aggiungere la gelatina e i semini del baccello di vaniglia.
  4. prima dell'ebollizione, spegnere il fuoco.
  5. lasciar riposare.
  6. versare la panna cotta nei bicchieri e lasciar raffreddare per almeno 2h di ambiente freddo.
  7. procedere con la coulis: in un mixer, frullare i lamponi con lo zucchero a velo.
  8. anche senza filtrare, versare la coulis sulla panna cotta già ben solida.
  9. decorare a piacere con lamponi
 

lamponi

 

Avete visto cosa c’e dietro le quinte delle mie preparazioni? di tutto, di più .. un misto fritto tra atelier di pittura e cucina 🙂 (PS Si, si, lo so, sono sempre vestita di nero.. snellisce!!) 🙂

Un abbraccio a tutti,

Vaty

52 Comments

Rispondi a Leena Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: